Menu
RSS

In sciopero i lavoratori degli appalti delle ferrovie. Giovedì presidio a Firenze

FilcamsCgilC’è preoccupazione fra i lavoratori degli appalti ferroviari in Toscana, nei settori delle pulizie e dei servizi accessori dei treni, in seguito alle politiche di Trenitalia e del gruppo Fs, sommate alle iniziative di molte delle ditte che operano in questo settore, che, secondo i sindacati, starebbero producendo un clima esplosivo. "Si prefigura uno scenario - dicono le segreterie regionali Filt-Cgil, Fit-Cisl e Uiltrasporti - di una considerevole e ingiustificata perdita di posti di lavoro e di salario a seguito della decisione di costruire le gare di appalto senza il riconoscimento della clausola sociale e contrattuale per tutti quei lavoratori che da anni puliscono e riparano i treni regionali".

Leggi tutto...

Prefetture, concorso per 50 posti

  • Pubblicato in Lavoro

Schermata 2017 07 05 a 11.15.49E' indetto un concorso pubblico, per titoli ed esami, a cinquanta posti per l'accesso alla qualifica iniziale della carriera prefettizia. Le Prefetture, Uffici territoriali del Governo di prima assegnazione verranno individuate in relazione ai posti di funzione che saranno disponibili alla conclusione del corso di formazione iniziale. Per l'ammissione al concorso e' richiesto il possesso dei seguenti requisiti: cittadinanza italiana; età non superiore a 35 anni; possesso delle qualità morali e di condotta; godimento dei diritti politici; idoneità fisica all'impiego; posizione regolare nei confronti degli obblighi militari; possesso di uno dei seguenti titoli di studio: laurea magistrale conseguita presso un'università o presso altro istituto di istruzione universitaria equiparato, appartenente ad una delle seguenti classi di cui ai decreti del Ministro dell'istruzione: LMG/01 giurisprudenza, LM/62 scienze della politica, LM-52 relazioni internazionali, LM-63 scienze delle pubbliche amministrazioni, LM-56 scienze dell'economia, LM-77 scienze economico-aziendali, LM-88 sociologia e ricerca sociale, LM-87 servizio sociale e politiche sociali, LM-90 studi europei, LM/84 scienze storiche ovvero laurea specialistica conseguita presso un'università o presso altro istituto di istruzione universitaria equiparato, appartenente ad una delle seguenti classi di cui al decreto del Ministro dell'università e della ricerca scientifica e tecnologica 28 novembre 2000: 22/S giurisprudenza, 102/S teoria e tecniche della normazione e dell'informazione giuridica, 70/S scienze della politica, 60/S relazioni internazionali, 71/S scienze delle pubbliche amministrazioni, 64/S scienze dell'economia, 84/S scienze economico-aziendali, 89/S sociologia, 57/S programmazione e gestione delle politiche e dei servizi sociali, 94/S storia contemporanea, 99/S studi europei. Sono, altresi', ammessi i diplomi di laurea in giurisprudenza, scienze politiche, scienze dell'amministrazione, economia e commercio, economia politica, economia delle amministrazioni pubbliche e delle istituzioni internazionali, sociologia, storia, nonché altre lauree equipollenti alle sopraddette rilasciate dalle università o istituti di istruzione universitaria equiparati secondo l'ordinamento didattico.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter