Menu
RSS

Pd Capannori, l'8 maggio assemblea post primarie

foto 225x225Si terrà il prossimo 8 maggio, alle 21, nella sede Pd di via don Aldo Mei la prima assemblea comunale post primarie del Partito Democratico con la guida locale del partito affidata a Silvana Pisani. "Un’occasione - si legge - per riunire il Pd locale e affrontare la nuova organizzazione interna, visto che l’appuntamento per la scelta del segretario nazionale è finita, e quindi adesso per Pisani è prioritario dare un nuovo assetto al Pd di Capannori capace di soddisfare le necessità del territorio e utile per supportare le attività dell’amministrazione. L’assemblea è aperta a tutti gli iscritti, ai simpatizzanti e agli interessati. L’odg della riunione è il seguente: esposizione linee guida del segretario e confronto; presentazione componenti segreteria comunale Pd; analisi esito del voto primarie e prospettive; varie ed eventuali".

Leggi tutto...

Primarie Pd, i dati definitivi e gli eletti in assemblea

logo pdA seguito della riunione della commissione regionale per le primarie, sono stati certificati i dati relativi alla partecipazione ed ai risultati ottenuti dalle liste collegati ai candidati alla segreteria nazionale del Partito Democratico. In Lucchesia sono stati 9157 i partecipanti al voto nei 51 seggi che sono stati costituiti sul territorio. I risultati ufficiali danno Matteo Renzi all'80,02% (7261 voti), Andrea Orlando al 14,64% (1328), Michele Emiliano al 5,31%.

Leggi tutto...

Battistini (Pd): Per vincere ricostruire dialogo a sinistra

battistiniE' il capolista per Michele Emiliano in provincia di Lucca, il capogruppo uscente del Pd in consiglio comunale, Francesco Battistini, a concedere una prima analisi a caldo del voto delle primarie del Pd all'indomani del voto.
"In queste primarie del Partito democratico siamo tra quelli che hanno sostenuto e creduto in Michele Emiliano - dice - Per molti Emiliano è stato una piacevole scoperta, nelle sue parole, nella sua critica, netta, agli errori del Pd, ma costruttiva in quanto rivolta a correggerli o a non ripeterli, nel suo radicamento forte ai principi costituzionali e nella sua battaglia per ridurre le diseguaglianze, molti si sono sentiti, dopo tanto tempo, a casa. Abbiamo potuto verificare in queste primarie accelerate e con pochissime occasioni di confronto sia a livello nazionale che locale, che c’è ancora un popolo che si riconosce in quei valori costituzionali e della sinistra; un popolo che però fa fatica a credere che il Pd possa tornare ad esserne il garante e il promotore".

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter