Menu
RSS

Da Pecora Nera a Hippò, apre il nuovo ristorante

Schermata 07 2457955 alle 09.39.16Ultimi preparativi per un sabato da ricordare per i ragazzi della cooperativa Segni particolari nessuno che da sabato (22 luglio) vedranno realizzarsi il loro sogno: poter continuare nel'attività di ristorazione iniziata con la Pecora Nera e che ora riprende con Hippò. Il locale aprira i battenti dalle 18,30 in via di Moriano al numero 4600 con una bella festa con i ragazzi in divisa e grembiulone a farla da protagonisti.

Leggi tutto...

Fipe Confcommercio: “Ristoranti, moratoria da estendere”

turistilucContinuano senza sosta le aperture di attività di ristorazione in centro storico e molte sono le richieste 'pendenti' in Comune. Le categorie, in piena estate, mettono le mani avanti e 'chiamano' il Comune, chiedendo di estendere i limiti alle nuove aperture di ristobar nel 'triangolo d'oro' del centro storico ad altre zone e categorie: anzitutto ristoranti e negozi di vicinato. La richiesta è firmata dal presidente provinciale (e componente della giunta nazionale) di Fipe Confcommercio Lucca Benedetto Stefani che torna a parlare di un tema da tempo particolarmente sentito, ovvero sia la necessità di porre stop burocratici e amministrativi immediati a queste aperture indiscriminate. “La nostra associazione – spiega Stefani – lo ripete da anni: le liberalizzazioni hanno prodotto e stanno producendo danni incalcolabili al tessuto economico, provocando spesso e un po’ ovunque aperture indiscriminate che non tengono minimamente conto della proporzione fra domanda e offerta di un territorio. Il risultato è che, oltre ad una notevole perdita in termini di qualità, si assiste spesso a una sorta di 'guerra fra poveri', che vede decine di piccole imprese costrette a chiudere a causa di una concorrenza numericamente inaccettabile”.

Leggi tutto...

Alla Tenuta Lenzini degustazioni e sostenibilità con Lucca BioDinamica

vignetiLuccaBiodinamica crede che l’attività agricola debba stimolare la naturale fertilità del terreno e arricchire il suolo, e non sfruttarne le capacità produttive speculando sui doni della natura.
Le quattordici aziende agricole che aderiscono alla rete d'impresa nata nell'estate del 2016, e che fanno di Lucca la culla dell'agricoltura biodinamica in Italia, sono convinte che seguire pratiche agricole sostenibili, nei campi e in cantina, dia buoni frutti.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter