Menu
RSS

Alla Conad di Altopascio la prima colonnina di ricarica per auto elettriche

Altopascio ricaricaComincia da Altopascio il percorso che vede Conad ed Enel insieme dalla parte della mobilità sostenibile, con un servizio che sarà esteso su tutto il territorio nazionale. Le due aziende hanno firmato un protocollo d’intesa per favorire lo sviluppo e la diffusione della mobilità elettrica, che prevede l'installazione di circa 250 postazioni di ricarica nei supermercati, centri commerciali e ipermercati presenti dal nord al sud Italia. In virtù di questo accordo Enel installerà nei parcheggi dei punti vendita Conad le colonnine Quick (22 kw), che permettono la ricarica dei veicoli in poche ore, e Fast Recharge (50 kw) in grado di garantire un pieno di energia in circa 20 minuti.

Leggi tutto...

Sofidel, premiati a Londra i fornitori più sostenibili

Sofidel Suppliers Sustainability Award Pubblico in sala lowSi è tenuta ieri sera (9 novembre) a Londra, negli spazi di East Wintergarden, la premiazione della seconda edizione del Sofidel Suppliers Sustainability Award, il riconoscimento annuale attribuito dal gruppo cartario noto per il marchio Regina ai fornitori che si sono distinti per azioni di sostenibilità ambientale e sociale. Il Sofidel suppliers sustainability award – patrocinato dal ministero dell’ambiente, della tutela del territorio e del mare - nasce per incentivare, diffondere e valorizzare le best practice e le azioni di miglioramento realizzate dai fornitori del Gruppo in ambito di sostenibilità ambientale e sociale. Dopo la prima edizione, svoltasi a Lucca, quest’anno il gruppo ha deciso di organizzare la cerimonia di premiazione a Londra, capitale del Paese nel quale Sofidel registra la maggior quota di fatturato insieme all’Italia. Alla seconda edizione del premio hanno partecipato quasi 400 aziende fornitrici (60 in più dell’anno precedente), provenienti da Europa e Nord America.

Leggi tutto...

Lucart, innovazione e ambiente al centro dell'attività. A Ecomondo il report di sostenibilità dell'azienda

immagine Report 2016 LucartSostenibilità e innovazione sono i due pilastri dell’attività di Lucart che hanno portato al raggiungimento di importanti risultati, come illustrato dal Report di sostenibilità 2016. Lucart è la prima azienda in Italia ad aver avviato un progetto di economia circolare nel settore della carta tissue.
“Credo che il concetto in grado di definirci sia quello di ambasciatori di un modo sostenibile di produrre carta – ha commentato Massimo Pasquini, amministratore delegato di Lucart – basato su un approccio sistemico volto all’eliminazione degli scarti e al riutilizzo delle materie prime. Per fare questo, ci impegniamo costantemente nell’applicare modelli produttivi e di business ispirati all’economia circolare e in linea con gli obiettivi europei in materia di ambiente. Siamo orgogliosi dei risultati raggiunti quest’anno, sono una positiva dimostrazione del nostro continuo impegno per una produzione innovativa e di qualità. Continueremo a portare avanti il nostro lavoro mettendo le persone e l’ambiente al centro del nostro modo di fare impresa verso un futuro concretamente sostenibile”.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter