Menu
RSS

Lunedì con rischio neve su Appennino orientale

neveluccaNubi e ancora pioggia. Ma per metà della Toscana da giallo il codice sul rischio idrogeologico ha già virato sul verde. La perturbazione atlantica in transito sull'Italia, a mezzogiorno, aveva già infatti liberato la parte settentrionale della regione e continua ad interessare solo la Toscana centro meridionale e i settori appenninici. Rientrato anche il fenomeno di piena del torrente Ema, tornato sotto le soglie di criticità. Nel pomeriggio di oggi (18 febbraio) precipitazioni sparse, generalmente di debole intensità e solo occasionalmente a carattere di rovescio, sono attese sulle zone centro meridionali e orientali. Si prevedono cumulati medi non significativi e massimi non elevati sull'alto Mugello, l'Aretino, parte del Senese e del Grossetano.

Leggi tutto...

San Vito, altro raid: tre furti in un giorno

san vitoTre furti in un giorno solo: abbastanza per far piombare nuovamente nella disperazione gli abitanti di San Vito che, adesso, si dicono pronti a manifestare davanti a Palazzo Orsetti. E’ successo tutto ieri pomeriggio, tra le 17 e le 19: i malviventi sembrano avere agito quasi all’unisono, prendendo di mira prima una villetta e poi due appartamenti. Tutte le abitazioni si trovano collocate in traverse di via vecchia Pesciatina: sul posto sono immediatamente intervenuti gli equipaggi dei carabinieri, ma i ladri - una banda che pare agisca sempre secondo le stesse modalità, secondo quanto ricostruito dalle forze dell’ordine - si erano già dileguati, portando via denaro ed oggetti di valore. 
"Abbiamo davvero parlato troppo presto - commenta Osvaldo Bidorini, uno dei principali gestori del gruppo che, ogni giorno, si occupa di presidiare il quartiere - perché la calma tornata era soltanto apparente". Bidorini, che aveva parlato a Luccaindiretta soltanto due giorni fa, ricordando come da circa un mese non si registrassero furti nel quartiere, testimonia tutto lo sgomento e l’esasperazione dei residenti: "Siamo nuovamente piombati in un incubo - afferma - anche perché le forze dell’ordine ci hanno detto che si tratta di veri e propri professionisti. Di fronte a questo ennesimo raid ci sentiamo impotenti: solo ieri abbiamo leggermente allentato la tensione ed hanno colpito".

Leggi tutto...

Pioggia, torna l'allerta. Rischio frane in provincia

temporaleCodice giallo su tutta la Toscana. E' quello che scatterà dalle 20 di stasera (17 febbraio) fino alle 20 di domani, con fenomeni in parte della regione comunque in attenuazione già dalle otto di domani mattina.
Si preannuncia un week-end di pioggia e la perturbazione in avvicinamento porterà anche un po' di neve sull'Appennino, fino a quote relativamente basse. Il rischio è quello idrogeologico, per via del terreno, in collina e in montagna, in gran parte già saturo per lo scioglimento del manto nevoso piuttosto consistente che si è verificato nei giorni scorsi e che sta proseguendo: situazione agevolata anche dall'innalzamento dello zero termico che accompagnerà, almeno all'inizio, questa perturbazione.

Leggi tutto...

Sversamento di gasolio da uno yacht in Darsena Italia

inquiSono terminate nella tarda mattinata di oggi, con esito positivo, le complesse operazioni di bonifica della Darsena Italia del porto di Viareggio. Tutto è iniziato alle 8,20 di mattina, quando una telefonata allertava la sala operativa della guardia costiera di Viareggio, segnalando la presenza di una vasta chiazza di idrocarburo in emersione nello specchio acque portuale davanti alla banchina Il Bori ed un forte odore di carburante.

Leggi tutto...

Rifiuti in centro, già 67 multe da inizio anno

poliziamunicipaleSono 67 le multe elevate per il corretto conferimento dei rifiuti e la sua esposizione, la maggior parte per le utenze domestiche. Proseguono così in modo serrato i controlli del Nucleo di vigilanza ambientale della polizia municipale in collaborazione con Sistema Ambiente. Al centro dell'attività degli agenti la repressione dei fenomeni di abbandono rifiuti e del mancato rispetto delle norme relative alla raccolta differenziata nel centro storico.

Leggi tutto...

Buche come crateri al Foro Boario - Foto

foro 1Dal mercato contadino del sabato mattina ai mercatini 'soffitte in piazza' dei fine settimana di primavera o Natale, l'area del Foro Boario di Lucca si è connotata, nel tempo, come luogo frequentato e aperto ad attività diverse. Il grande edificio che completa lo spazio esterno è sempre più spesso utilizzato dalle associazioni, soprattutto giovanili, e recentemente vi ha trovato spazio anche un centro di educazione al riuso.

Leggi tutto...

Ztl, da lunedì attivi due nuovi varchi in città

varchi1Saranno attivati a partire da lunedì (19 febbraio) i due nuovi varchi elettronici di accesso alla Ztl, collocati uno in via del Fosso e uno in via del Gonfalone. I due nuovi presidi, che sono stati installati dall'amministrazione comunale con una spesa complessiva di 45mila euro, serviranno a chiudere in maniera più efficace la Zona a traffico limitato del centro cittadino, realizzando un controllo fisso in questa area che ancora era rimasta sguarnita.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter