Menu
RSS

Paura per donna scomparsa in spiaggia: ritrovata

foto ricercheAttimi di paura ieri sera a Viareggio, al Bagno Barsanti di Città Giardino.
Alle 20,30 circa una donna lituana di 44 anni ha segnalato con preoccupazione la scomparsa di un’amica russa di 50 anni.
Gli assistenti bagnanti, ancora presenti allo stabilimento balneare, hanno immediatamente attivato la catena dei soccorsi informando la sala operativa della Capitaneria di porto di Viareggio, temendo che la donna fosse entrata in acqua a fare un bagno. Sulla battigia erano rimasti solo gli indumenti e gli effetti personali della donna. Le ricerche sono proseguite per diversi minuti, in mare con la motovedetta della Guardia Costiera CP 813 ed i pattini di salvataggio degli stabilimenti balneari, a terra con una pattuglia della Guardia Costiera. Fortunatamente, la donna è stata ritrovata in buone condizioni sul litorale: si era solamente allontanata per una passeggiata senza informare l’amica.

Leggi tutto...

Violano la messa alla prova, 2 in manette

carabinierinSono accusati di aver violato gli obblighi imposti dall'autorità giudiziaria, che aveva concesso loro l'istituto della messa alla prova. Sono finiti così in manette nell'ambito dei controlli dei carabinieri di Camaiore due uomini di origini marocchine di 27 e 30 anni. In particolare i militari nel corso delle ultime settimane hanno accertato che i due, nonostante fossero affidati in prova ai servizi sociali attraverso il collocamento in una comunità di recupero di Camaiore poiché condannati rispettivamente per rapina e per furto con strappo, avevano in più circostanze violato le prescrizioni imposte dalla misura dell’affidamento in prova aggredendo anche in alcuni casi gli altri ospiti della struttura.

Leggi tutto...

Grave dopo l'incidente in moto contro un'auto

IMG 6412Brutto incidente stamani (26 giugno) in via di Sant'Alessio a Carignano. Un motociclista è in gravi condizioni dopo l'incidente con un mezzo, avvenuto per cause in corso di accertamento poco prima del ristorante La Cantina, attorno alle 10. Il 118 ha inviato sul posto auto medica e due ambulanze. A destare la maggiore preoccupazione sono state le condizioni del centauro che ha riportato un serio trauma addominale. Per questo motivo è stato fatto levare in volo l'elisoccorso Pegaso che ha portato il ferito all'ospedale Cisanello di Pisa. Sul posto per i rilievi del caso la polizia municipale di Lucca e i vigili del fuoco che si sono occupati di mettere in sicurezza la strada dopo uno sversamento di gasolio. Grossi i disagi sul fronte della viabilità, di cui si sono occupate le pattuglie dei carabinieri giunte in ausilio ai vigili urbani.

Leggi tutto...

Piagentini alla ciclopedalata per vittime alluvione

piagentiniAnche Marco Piagentini, uno dei superstiti della strage alla stazione di Viareggio del 29 giugno 2009, tra i 187 partecipanti al Memorial Viareggio-Cardoso, per non dimenticare le vittime della strage ferroviaria e quelle dell'alluvione in Alta Versilia del 1996. Il gruppo, con Piagentini, presidente dell'associaazione Il Mondo che vorrei, ha attraversato i comuni di Viareggio, Massarosa, Camaiore, Pietrasanta, Forte dei Marmi, Seravezza, Stazzema, per arrivare a Pruno. A Cardoso ha avuto luogo la commemorazione delle vittime dell'alluvione e della strage ferroviaria. La ciclopedalata è stata organizzata dal Cral vigili del fuoco, Gran Fondo Versilia,Tartarughe Lente, gruppo NoiAltri. Il ricavato della manifestazione sarà interamente devoluto in beneficenza.

Leggi tutto...

Fuori strada con l'auto, illesa una donna

IMG 0447Solo tanta paura questa mattina (25 giugno) poco prima delle 12,30 a Gragnano, in località Quattro Mura, poco dopo l'edificio delle poste. Per cause al vaglio della polizia municipale una signora, forse per un colpo di sonno, ha perso il controllo della sua auto, una Fiat Panda, ed è uscita di strada precipitando giù da un poggio e, dopo essere passata attraverso due alberi nella fitta vegetazione a bordo strada, terminando la sua corsa nel letto in secca di un torrente. La signora, però, è riuscita ad uscire dal mezzo ed a risalire il poggio verso la strada da sola ed ha chiamato i soccorsi. Sul posto, vista la dinamica dell'incidente, anche i vigili del fuoco, di cui non è stato però necessario l'intervento. La signora, più spaventata che ferita, è stata comunque trasportata al pronto soccorso dell'ospedale San Luca in codice bianco per accertamenti.

Leggi tutto...

Muore a 55 anni l'imprenditrice Jolanda Zambon

zambon3Lascia un vuoto incolmabile a Lucca, che con la sua improvvisa scomparsa perde una figura di primo piano nel mondo imprenditoriale e non solo. Jolanda Zambon è morta all'età di 55 anni, nella sua abitazione della Santissima Annunziata a Lucca. E’ stata trovata all'alba dalle figlie, ormai priva di vita. Un malore, forse un infarto fulminante l'hanno strappata all'affetto dei suoi cari e a quello di una città che ora la piange. Una Lucca dove muoversi non è sempre stato facile per la Zambon, ma che non le ha mai voltato le spalle: riservandole, ad ogni nuova stagione, un ruolo di primo piano nel panorama imprenditoriale e sportivo.

Leggi tutto...

Si amputa due dita con una sega a nastro

ambulanzaoStava tagliando della legna con un sega a nastro ma a causa forse di una brusca manovra si è amputato due dita e se ne è lacerato un terzo. Una disavventura per un uomo di 43 anni, che stava compiendo dei lavoretti nell'orto di casa, a Minucciano, in alta Garfagnana. Attorno alle 16 i suoi familiari hanno dato l'allarme al 118, che ha inviato d'urgenza un'ambulanza della Misericordia di Piazza al Serchio, allertando anche l'elisoccorso Pegaso.
Prestate le prime cure, l'uomo è stato trasportato dall'eliambulanza al Cto di Firenze dove sarà sottoposto ad un intervento chirurgico alla mano.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter