Menu
RSS

Sigilli al cantiere nel parco di villa Buonvisi

buonvisigiustoI sigilli sono stati apposti all'intero cantiere che stava trasformando lo splendido parco di Villa Buonvisi, prestigiosa dimora lucchese, risalente al 1.581, in una trama di strade e vialetti lastricati a spese degli alberi secolari, alcuni dei quali sono stati anche abbattuti. A far scattare il sequestro sono stati i carabinieri forestali che hanno denunciato il proprietario della villa storica, uno svedese che, in concorso con la ditta esecutrice dei lavori, è accusato di aver svolto un cantiere in una zona sottoposta a vincolo paesaggistico e tra l'altro dichiarata di notevole interesse pubblico.

Leggi tutto...

Color Run sugli spalti, Vcs all'attacco

IMG 4099La Color Run finisce nel mirino per l'utilizzo degli spalti delle Mura e, in particolare. A criticare l'evento che si è svolto sabato pomeriggio (20 maggio) alle 17 è il comitato Vivere il Centro Storico che questa mattina ha fatto una richiesta di accesso agli a Comune e Soprintendenza per sapere se e quali autorizzazioni sono state rilasciate.
"La discussione sull'uso degli spalti è in corso, vista la vistosa deroga concessa dal sovrintendente per il concerto del Summer Festival al campo Balilla - attacca il comitato -. E che succede sabato alle 17 all'ex Campo Balilla? Ci sono decine e decine di bambini e adulti che si tirano addosso polverine colorate, le cui bustine giacciono sul tappeto erboso. Da un immenso tir rosso, lì parcheggiato - ricostruisce il comitato -, emerge una piattaforma dove un dj a torso nudo invita alla danza bambini , genitori e passanti, al suono di musica rock sparata a tutti decibel. Ci sono tre tende bianche senza contrassegno, l'unico segno di riconoscimento consiste in due stendardi che pubblicizzano un certo gorgonzola . Il passante, incredulo , chiede in giro chi sono, perché sono lì, chi gli ha dato un permesso di parcheggiare sull'erba, se hanno il permesso di fare musica riprodotta ad alto volume, quale buona causa sostengano".

Leggi tutto...

Cade mentre fa motocross in montagna

ambulanzainterventoStava facendo motocross a San Pellegrino in Alpe quando è caduto procurandosi un trauma toracico. E’ successo ad un centauro che è stato soccorso prima dagli amici che si trovavano con lui e poi dall'ambulanza del 118 che ha raggiunto il gruppo in località Sillico.
I sanitari hanno prestato le prime cure prima del trasferimento all'ospedale di Castelnuovo per accertamenti.

Leggi tutto...

Incidente in autostrada, grave motociclista

IMG 4797 1Un ferito in gravi condizioni e altri contusi in modo lieve. E’ il bilancio di un incidente stradale avvenuto attorno alle 18,12 di oggi (21 maggio) sull'autostrada A11, al chilometro 63, tra i caselli di Lucca Est e Capannori. Nello scontro la cui dinamica è in corso di accertamento da parte della polizia stradale, ha avuto la peggio una donna di 50 anni che si trovava in sella ad una moto condotta da un uomo di 40 anni: nell'incidente sono rimasti feriti ma in modo non grave anche alcuni degli occupanti di altre 4 auto coinvolte.

Leggi tutto...

Strappati anche manifesti della Buonriposi

buonriposistrappatoUn altro episodio di danneggiamento ai manifesti elettorali dei candidati sindaco. Dopo il caso di Nave, che ha riguardato Lucca Civica, ieri è successo lo stesso alla candidata sindaco per le liste Lei Lucca e Rinascimento Sia, Donatella Buonriposi. Ignoti hanno strappato alcuni manifesti elettorali cercando di cancellare l’immagine della candidata e i simboli dei movimenti di riferimento. “L'immancabile ritualità dell'antipolitica – è il commento di Donatella Buonriposi - i primi pagano sempre il prezzo per tutti; magra consolazione non siamo gli unici. Alle elezioni amministrative si votano persone non simboli, così facendo strappate una possibilità di riscatto per la città in cui voi stessi vivete”.

Leggi tutto...

Buonuscita a Moretti, protesta a Viareggio

strageviareggioprocessoI familiari delle 32 vittime della strage ferroviaria del 29 giugno 2009 a Viareggio e diversi cittadini, in tutto circa una cinquantina di persone, hanno protestato ieri sera prima fuori dalla stazione e poi sul binario tre contro i nove milioni della super-buonuscita per l'ex manager condannato per la strage di Viareggio, Mauro Moretti che ha lasciato Leonardo-Finmeccanica. 

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter