Menu
RSS

Aggredito in carcere agente di polizia penitenziaria

carcereluccainternoNuova aggressione ai danni di un agente penitenziario ieri (18 ottobre) a Lucca. A denunciare l'episodio è il Sindacato autonomo di polizia penitenziaria Sappe.
“Ieri un detenuto italiano - denuncia Pasquale Salemme, segretario per la Toscana del sindacato - subito dopo aver conferito con il comandante, nell’uscire dall’ufficio ha prima tentato di aggredire l’agente di servizio ai cancelli e poi ha aggredito un altro agente colpendolo con un pugno al volo. Questa si aggiunge alle altre aggressioni subite dai colleghi qualche settimana fa e la cosa grave è che nessun provvedimento viene preso contro questi delinquenti che usano violenza: i responsabili di altri episodi di aggressione ad agenti, per dire, anziché essere trasferiti sono ancora qui, e si fanno quasi vanto di non aver avuto alcuna punizione per quel che di grave hanno fatto. Queste tensioni sfiancano il personale di polizia penitenziaria che ha già prossi problemi operativi, a cominciare dal sopperire alle problematiche del nucleo traduzioni di Pisa con le unità del servizio a turno, alla mancanza di sovrintendenti ed ispettori, alla non rispondenza della tabella organica degli agenti tra previsti ed effettivamente in servizio. Basta. Servono provvedimenti certi e concreti".

Leggi tutto...

Patenti, a Lucca meno automobilisti indisciplinati

Punti patenteQuanti sono gli automobilisti toscani che hanno esaurito i punti della propria patente e oggi sono arrivati a 0? Secondo un’analisi di Facile.it su dati ufficiali del Ministero delle infrastrutture e dei trasporti, veramente tanti; più di 1.400. A primeggiare in questa classifica è la provincia di Firenze che, con quasi 500 patentati a 0 punti, precede Prato, Pisa, Livorno, Massa Carrara e Pistoia. Leggendo la classifica dal verso opposto, le province con meno automobilisti a 0 punti sono Siena (addirittura prima in Italia per il rapporto fra automobilisti e patenti a 0 punti con appena lo 0,020%), Grosseto, Arezzo e Lucca, dove sono 104.

Leggi tutto...

Bimba ustionata all'occhio operata al S. Luca

19 10 17 foto modificata ok Trivella con bimbaUna bimba di appena 4 anni del Congo è stata sottoposta ieri (18 ottobre) all'ospedale San Luca di Lucca ad un delicato intervento chirurgico, a seguito di una profonda ustione agli occhi provocata da olio bollente. L'intervento, effettuato dal direttore della struttura di Oculistica di Lucca Fausto Trivella e dalla sua equipe, è durato oltre 2 ore e mezzo: è perfettamente riuscito e impedirà che ci possa essere una perforazione e quindi un danno gravissimo alla vista ed all'occhio della piccola.

Leggi tutto...

Raid nelle case a San Vito, preso un ladro

furtovecchiapesciatinaNuovo raid di furti nella prima periferia di Lucca. Ad essere colpito nel tardo pomeriggio di oggi, poco dopo le 19, un condominio di via Vecchia Pesciatina. In tre, secondo le prime ricostruzioni, passando dalla recinzione esterna del caseggiato, sono entrati nel cortile esterno e hanno iniziato a visitare i diversi appartamenti. Poi qualcosa li ha disturbati, forse il ritorno, dopo una giornata di lavoro di qualcuno dei condomini e i tre si sono dati alla fuga, due a piedi, nella zona di San Vito, un altro a bordo di un’auto. Soltanto uno è stato bloccato e arrestato.

Leggi tutto...

Armato di trincetto tenta la rapina alle Poste

Poste Ponte a MorianoÈ successo tutto in pochi minuti, all’orario di chiusura nella piazza centrale di Ponte a Moriano. Un uomo, di mezza età, da solo, si è presentato allo sportello dell’ufficio postale. Con gesto rapido e improvviso, con in mano un trincetto, ha minacciato gli addetti allo sportello sperando di poter fuggir via con un consistente bottino. Ma le casse, temporizzate, delle Poste, erano già state chiuse e all’informazione data dai dipendenti, dopo qualche momento di incertezza, l’uomo è scappato, a piedi, sempre da solo, per poi dileguarsi.

Leggi tutto...

Bambino finisce con braccio incastrato in impastatrice

ambulanzaRimane con il braccio incastrato nell'impastatrice. Un bambino di cinque anni è stato trasportato con l'elicottero al Meyer di Firenze dopo l'incidente con una sospetta frattura alla mano, che poi fortunatamente si è rivelata solo una contusione. Sul posto, in via Oberdan a Pietrasanta, sono intervenuti i vigili del fuoco di Lucca e la polizia municipale di Pietrasanta. I vigili del fuoco sono riusciti a liberareil bimbo dal macchinario e l'hanno consegnato ai sanitari del 118, intervenuti sul posto, che nel frattempo ha fatto sollevare anche l'elicottero Pegaso per l'intervento urgente. Il piccolo è stato trasportato in codice rosso all'ospedale Meyer di Firenze.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter