Menu
RSS

Fiamme in un appartamento, paura in centro

vigilidelfuoco14Un principio di incendio è scoppiato nella tarda mattinata di oggi (12 aprile) in un appartamento di via del Castellaccio a Lucca. A dare l'allarme è stata l'inquilina che ha chiesto l'intervento al 115. Una squadra di vigili del fuoco è piombata sul posto, facendo evacuare l'appartamento al quarto e ultimo piano per precauzione e per svolgere in sicurezza l'intervento. Non risultano feriti anche se c'è stata molta paura: il rogo che ha interessato la canna fumaria della cucina è stato forse provocato, secondo i vigili del fuoco, da una fiammata del fornello. Il rogo ha distrutto la cucina e danneggiato anche gli infissi dell'appartamento.

Leggi tutto...

Furto in casa mentre è alla gara podistica: via 5 Rolex

carabinierifurtocLadri in azione a casa del panettiere del Turchetto. I malviventi hanno approfittato dell'assenza dei proprietari per mettere a segno un colpo nella villetta di via Micheloni: la banda dopo aver forzato un infisso ha rovistato ovunque portando via cinque Rolex del valore di circa 25mila euro e soldi in contanti per quasi mille euro. A scoprire il furto ieri pomeriggio attorno alle 19 è stato lo stesso panettiere di ritorno dalla competizione podistica Corri con Paolo a cui ha partecipato la moglie. Sul posto è arrivata una pattuglia dei carabinieri che ha eseguito il sopralluogo di furto. Il colpo sarebbe stato messo a segno nel primo pomeriggio quando anche il panettiere si era allontanato per andare a preparare panini ad un punto ristoro della corsa podistica. Al ritorno l'amara sorpresa.

Leggi tutto...

Beve per sbaglio il detersivo, casalinga in ospedale

ambulanzaluccaBrutta disavventura per una casalinga di 50 anni. La donna, che si apprestava a svolgere le pulizie in casa, ha bevuto per sbaglio del detersivo che era stato messo in una bottiglia. Fortunatamente, la donna avrebbe ingerito soltanto un piccolo sorso di quel liquido dannoso: è stata salvata dal 118 che, appena ricevuto l'allarme, ha inviato un'ambulanza a casa sua. E' accaduto nella prima mattina di oggi (11 aprile) a Trassilico, piccolo paese del comune di Gallicano. Le circostanze in cui è avvenuto il singolare episodio sono ancora da stabilire con esattezza, ma secondo quanto accertato dai sanitari del 118, l'ingestione del detersivo è avvenuta accidentalmente.

Leggi tutto...

Gli rubano lo scooter e lo ritrova in vendita su internet

carabinieriindaginiGli rubano lo scooter Piaggio Liberty e dopo meno di una settimana se lo ritrova in vendita, a pezzi, su un noto sito di compravendite online. E' accaduto ad un libero professionista lucchese che dopo aver sporto la denuncia ai carabinieri di San Concordio si è reso conto che il suo ciclomotore era in vendita sul web e ne ha informato i militari. Gli investigatori sono riusciti così a recuperare il motorino, sebbene ormai tutto da rimontare e senza la targa, e a denunciare un giovane di 17 anni per ricettazione.

Leggi tutto...

Giovane barista palpeggiata da un pensionato

carabinierisopralluogoLa ricerca di una casa in affitto è costata una spiacevole sorpresa per una barista 34enne che lavora ad Altopascio e risiede a Monsummano. Non aveva considerato la reazione del proprietario dell'abitazione che credeva potesse fare finalmente al caso suo: l'uomo, un pensionato di 78 anni di Castelfranco di Sotto, approfittando dell'entusiasmo della giovane mentre visitava uno dei suoi appartamenti sfitti nel paese in provincia di Pisa, ha allungato le mani e ha palpeggiato la barista nelle parti intime. Un siparietto sicuramente non atteso da parte della donna che, trovandosi da sola in quell'appartamento con l'anziano, ha temuto il peggio. Spaventata e sotto choc per quelle avances del pensionato è riuscita a fuggire da quella casa ed è andata dritta alla caserma dei carabinieri di Altopascio a denunciare l'accaduto.

Leggi tutto...

Raffica di microincidenti, e il traffico va in tilt

incieuropa3Primavera fa rima con distrazione alla guida. I primi caldi, infatti, sembrano aver aumentato i casi di piccoli sinistri stradali che, se per fortuna non hanno alcun effetto sui passeggeri delle auto, provocano invece non pochi disagi alla circolazione un superlavoro alla polizia municipale e alle forze dell'ordine impegnate sui rilievi degli incidenti. L'episodio più evidente è stato un tamponamento che si è verificato intorno alle 12, in ora di punta, all'altezza della rotonda di viale Europa. Una cosa da nulla che, però, per i necessari rilievi del sinistro ha reso difficie la circolazione in circonvallazione per circa un'ora, anche perché le auto incidentate insistevano proprio sulla rotonda, crocevia praticamente di tutto il traffico cittadino.

Leggi tutto...

Rubano nell'auto mentre accompagna figlio a scuola

carabinieri64-1 40 original-2E' successo tutti in pochi minuti in una zona già sotto l'occhio vigile delle forze dell'ordine che stanno indagando su una serie di furti compiuti di notte nelle scuole da parte di ladri vandali a caccia degli spiccioli delle macchinette che distribuiscono bevande e merendine. Una donna, che accompagnava il proprio figlio alla scuola Fornaciari di San Filippo ha incautamente dimenticato la borsa all'interno dell'abitacolo. Quando è tornata alla macchina l'amara sorpresa. Il finestrino dell'auto, infatti, era stato spaccato e della borsa, con dentro pochi soldi ma soprattutto tutti i documenti, nessuna traccia. Alla donna, dopo il primo momento di choc, non è restato da fare altro che chiamare i carabinieri che, intervenuti sul posto hanno registrato il furto (e il danno) in attesa di ricevere la denuncia formale da parte della donna.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter