Menu
RSS

Hashish in ovuli per spaccio a giovanissimi: 5 arresti

di Roberto Salotti
ovulihashishLa droga, in particolare l'hashish, arrivava in Valle del Serchio all'interno di ovuli, in tutto simili a quelli realizzati con la cocaina o l'eroina dai corrieri internazionali di stupefacenti. Ovuli da cui poi venivano ricavate le dosi per lo smercio al dettaglio tra Barga e Bagni di Lucca, dove ieri (1 aprile) i carabinieri diretti dal capitano della Compagnia di Castelnuovo, Paolo Volonté, hanno fatto scattare le manette ai polsi di cinque persone, sequestrando quasi mezzo chilo di stupefacente, per un totale di circa 40 ovuli. La droga, invece - il primo caso del genere in provincia di Lucca  - secondo le indagini svolte dai militari di Barga e Bagni di Lucca, veniva venduta a giovanissimi, ragazzi appena maggiorenni che, è il sospetto, venivano contattati di fronte ai locali e poi invitati dai presunti spacciatori nei pressi delle abitazioni degli arrestati, veri e propri supermarket della droga secondo gli inquirenti che hanno appena stroncato il giro.

Leggi tutto...

In meno di 4 minuti svaligiano Marameo in S. Francesco

poliziamacchina notteE’ l'ennesimo furto che i ladri mettono a segno alla pizzeria Marameo di piazza San Francesco: una banda di malviventi che hanno agito in meno di quattro minuti, svaligiando la scorsa notte l'attività. I banditi sono riusciti a sfondare il vetro dell'ingresso principale, portando via una macchinetta cambiamonete, 4 ipod utilizzati per il sistema di raccolta delle comande e il fondo cassa, per un bottino, ancora da quantificare con precisione, ma a quanto pare non inferiore ad alcune migliaia di euro. Lio, contitolare dell'attività, è amareggiato: “Ormai - racconta - ci fanno in media due furti all'anno”. La gang è entrata in azione la notte del 31 marzo scorso, attorno alle 3,30 del mattino. Subito è entrato in funzione l'allarme e anche il custode della cappella di San Francesco, che ha sentito il rumore della spaccata, ha chiamato immediatamente la polizia. Una volante si è precipitata sul posto in appena 4 minuti, ma i malviventi avevano già fatto tutto e si erano dileguati nel nulla. “E’ spiacevole constatare - spiegano dal locale - come non si riesca ad arginare il fenomeno dei furti in piazza San Francesco dove di recente sono finite nel mirino dei ladri anche altre attività, come la tabaccheria”.

Leggi tutto...

Studenti del liceo artistico di Lucca a lezione di legalità con i carabinieri

Studenti del liceo artistico Passaglia di Lucca a lezione di legalità. Si è svolto, infatti, questa mattina (1 aprile) un incontro con i carabinieri sui rischi legati all'uso o, ancora peggio alla cessione, delle sostanze stupefacenti. Alle lezione, coordinata dal capitano dei carabinieri Lorenzo Angioni, hanno partecipato una settantina di studenti. Al centro del dibattito le varie tipologie degli stupefacenti e i loro effetti dannosi per l'organismo. I militari hanno parlato anche di legalità all'interno delle scuole e del fenomeno del bullismo tra i giovani. Da tempo, infatti, i carabinieri stanno entrando nelle scuole per incontri del genere, che hanno l'obiettivo di sensibilizzare i giovani ad un problema, quello della droga, sempre più diffuso tra i ragazzi.

Leggi tutto...

Schiaffeggia il cliente: avvocato denunciato

carabinieriindaginiAccusa il suo avvocato di averlo schiaffeggiato e insultato all'interno del suo studio, dopo un acceso scambio di idee sulla parcella dovuta. Un legale di 79 anni è stato così querelato dal cliente di 78. Quest'ultimo si è presentato ai carabinieri raccontando la sua versione dei fatti, in merito all'episodio che sarebbe avvenuto alla fine del dicembre scorso. Il pensionato ha presentato anche il referto del pronto soccorso, dove si era recato dopo il presunto alterco: 4 giorni di prognosi per alcune piccole escoriazioni al volto. Secondo il suo racconto, sarebbe stato colpito dall'avvocato al culmine di un litigio sul pagamento del servizio legale per il quale si era rivolto al legale, ora accusato di lesioni personali e ingiurie. Accuse comunque tutte da accertare e dalle quali l'avvocato potrà difendersi nelle sedi opportune. Un episodio comunque molto singolare, sul quale sono ancora in corso accertamenti da parte dei carabinieri.

Leggi tutto...

Lucart, scade appalto con la coop Lucca Work: 18 a casa

cartierallDiciotto lavoratori a casa da domani (1 aprile) quando cesserà l'appalto della cooperativa Lucca Work presso lo stabilimento Lucart di Borgo a Mozzano. A darne l'annuncio è la Filt Cgil di Lucca. Secondo i sindacati, infatti, la cooperativa che subentra ha assunto soltanto 15 dei 33 lavoratori che lavoravano precedentemente all'interno dello stabilimento della Lucart. “Purtroppo - sottolinea Filt Cgil - molti dei lavoratori rimasti senza lavoro sono padri di famiglia con diversi figli a carico che da un giorno all’altro si sono ritrovati senza occupazione”.

Leggi tutto...

Alcol alla guida, ritirate due patenti

c 0a49034524Due patenti ritirate per guida in stato di ebbrezza e un giovane segnalato alla prefettura come assuntore di stupefacenti. E’ il bilancio dei controlli dei carabinieri di San Lorenzo a Vaccoli e di quelli di San Concordio nel corso del fine settimana appena trascorso. A finire nei guai, fermata ad un posto di controllo dai carabinieri di San Lorenzo a Vaccoli, una ragazza di 28 anni di Signa, in provincia di Firenze, risultata positiva al test dell'alcol. Secondo gli accertamenti dei carabinieri che l'hanno fermata poco prima delle cinque di stamani (31 marzo), la giovane donna aveva un tasso alcolemico nel sangue tre volte superiore al limite massimo consentito.

Leggi tutto...

Vede fuggire i ladri dal garage e li fa acciuffare

carabinieri controllo notteVede i ladri fuggire nel cuore della notte dal garage della sua abitazione di via Masini a Capannori e li fa acciuffare dai carabinieri. E’ accaduto nella notte tra sabato e domenica. Attorno alle 4 del mattino il proprietario di casa viene svegliato da strani rumori che provengono dalla rimessa. Così si alza e va a vedere e nota due persone fuggire via a bordo di un'auto e riesce a prendere la targa. Poi chiama i carabinieri, che in breve riescono a rintracciare i due ladruncoli, recuperando la refurtiva che si trovava ancora nel portabagagli dell'auto.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter