Menu
RSS

Altre scritte contro il sindaco, Mungai denuncia

  • Pubblicato in Cronaca

muromassarosaA Massarosa non scende la tensione. Anzi, il clima di scontro dopo lo stupro di una minorenne da parte di un giovane straniero si acuisce. Dopo le scritte contro il sindaco apparse ieri su un muro (Leggi), ne sono state scoperte altre, dello stesso tenore questa mattina (21 agosto). Un'altra volgare scritta: "Mungai sindaco di merda, ti devono violentare la moglie i neri". Dopo il nuovo episodio il sindaco Franco Mungai è deciso a presentare denuncia, che formalizzerà nelle prossime ore ai carabinieri, dopo aver avuto un confronto anche con la Prefettura.

Leggi tutto...

Stupro a Massarosa, offese sui muri al sindaco

muromassarosaOffese pesantissime nei confronti del sindaco di Massarosa, Franco Mungai, all'indomani della manifestazione per la sicurezza in paese che ha fatto seguito alla violenza sessuale ai danni di una ragazzina in un'abitazione del centro. Su più muri di alcune abitazioni della città sono apparse scritte offensive della più varia natura: "Infame", "Dimettiti", "Pezzo di merda". A cui si aggiunge anche una offesa che coinvolge anche la famiglia del sindaco: "Mungai infame - si legge - Almeno i neri ti violentassero la moglie, pezzo di merda".

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter