Menu
RSS

Muore dopo la caduta sulla Pania della Croce

  • Pubblicato in Cronaca

soccorso alpinoScivola in un canalone di ghiaccio e muore. E' successo questa mattina su un sentiero della Pania della Croce. Un suo compagno di escursione, caduto con lui, è rimasti ferito ma non è in pericolo di vita.
Il Soccorso alpino e speleologico toscano è stato allertato poco prima delle 9,30 per l'intervento sulla Pania della Croce. Secondo quanto ricostruito quattro ragazzi stavano scendendo dalla Pania della Croce quando due di loro sono scivolati su una lingua di ghiaccio per circa 200 metri. L'allarme è stato dato da un terzo escursionista che è tornato verso il rifugio Mosceta, da cui gli escursionisti erano partiti, mentre il quarto è rimasto in attesa dei soccori. Quando sul posto sono arrivati i primi soccorritori, però, uno dei due, Claudio Lotto, 48enne di Carrara, era morto, l'altro (A.F. le sue iniziali, 40enne di Seravezza) ferito ma cosciente è stato prima trasportato al rifugio Mosceta quindi al pronto soccorso per le cure del caso. Difficoltoso, visto il maltempo, il recupero della salma, avvenuto in tarda serata prima del trasporto all'obitorio del Versilia.

Leggi tutto...

Cane precipita in un dirupo: salvato da soccorso alpino

  • Pubblicato in Cronaca

paniacroceIeri (2 giugno) la stazione di Querceta del soccorso alpino e speleologico toscano è stata attivata per un intervento in zona Foce di Valli, tra la Pania della Croce e la Costa Pulita.
Nel pomeriggio una coppia di escursionisti di Pisa ha mandato, infatti, una richiesta di soccorso al 118 perché il proprio cane era precipitato in un dirupo per circa 50 metri a poca distanza dalla Foce di Valli. Il cane, bianco e nero di piccola taglia, aveva effettuato un volo di circa 50 metri precipitando verso la vallata versiliese, molto ripida ed impervia.

Leggi tutto...

Giornata nera alla Sky Race: due feriti gravi

  • Pubblicato in Cronaca

soccorso alpinoUna giornata nera per la Sky Race sulle Alpi Apuane. Tre incidenti hanno richiesto la mobilitazione del Soccorso Alpino e della macchina organizzativa, insieme al pronto intervento del 118. Le squadre di volontari della stazione di Querceta, già posizionate proprio per muoversi in caso di emergenza sul tracciato, sono intervenute, praticamente in simultanea, su tre interventi. In un caso si è trattato di un episodio poco grave, la caduta di un concorrente, che ha avuto un trauma facciale che ha richiesto il trasporto, imbarellato, all'ambulanza, che lo ha poi trasportato all'Ospedale Versilia. Due, invece, gli episodi più gravi: il primo per il recupero di un atleta colpito da un malore a Foce di Valli sulle Alpi Apuane, mentre il secondo per la caduta di un addetto all'organizzazione nella zona della Pania della Croce, a 1858 metri di altezza.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter