Menu
RSS

Coluccini: "Comune Massarosa moroso, sospeso il servizio per gli animali randagi e smarriti"

albertocoluccini"Cani ed animali smarriti o randagi a Massarosa vengono ormai "gestiti" e "accolti" dallapPolizia municipale come meglio possono e magari con tanto affetto ed "umanità", ma non certo come dovrebbe essere, perché l'amministrazione comunale è morosa per le proprie quote del canile consortile ormai da tempo quasi indeterminato e per questo ci è stato sospeso il servizio". A dirlo è il consigliere di Associazione Civica per Massarosa, Alberto Coluccini.

Leggi tutto...

Scontro auto-moto a Marlia: “L'incrocio è pericoloso”

  • Pubblicato in Cronaca

incidentemarliaIncrocio pericoloso davanti al mercato di Marlia, ancora un incidente. Lo scontro, fra un'auto e una moto, si è verificato questa mattina intorno alle 9,30 per cause che sono al vaglio della polizia municipale di Capannori. Sul posto l'ambulanza della Croce Verde di Ponte a Moriano e l'auto medica, in particolare per verificare le condizioni del centauro. Per fortuna, però, nessuna ferita grave ma solo tanta paura. L'uomo è stato portato per accertamenti in codice verde all'ospedale San Luca. Ma i residenti della zona stigmatizzano l'accaduto: "La pericolosità dell'incrocio - dicono alcune delle persone che hanno assistito al sinistro - è stato più volte segnalato alle autorità competenti. Ma nessuno interviene".

Leggi tutto...

Marchi contraffatti, maxisequestro di merce a Lido

  • Pubblicato in Cronaca

sequestriNon si ferma l’attività condotta dai carabinieri della stazione di Lido di Camaiore al fine di contrastare la commissione di scippi, furti e rapine e reprimere la vendita di prodotti con marchi contraffatti su tutto il territorio di quella frazione.
In particolare i militari nel corso degli ultimi giorni hanno condotto attività di controllo del territorio anche assieme al personale del comando della polizia locale di Camaiore. Grazie all’assiduità della presenza sul territorio molti venditori abusivi sono stati messi in fuga e gli stessi sono stati costretti ad abbandonare la merce illegalmente messa in vendita.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter