Menu
RSS

Gran finale per il Photolux Festival

 Burhan Ozbilici The Associated Press World Press PhotoConto alla rovescia per la fine dell'edizione 2017 del PhotoluxFestival. C'è tempo fino al 10 dicembre per visitare le ultime mostre e immergersi, è proprio il caso di dirlo, nel Mediterraneo, tema portante della biennale di fotografia diretta da Enrico Stefanelli. Non solo tradizioni, paesaggi e culture nelle esposizioni di Photolux, ma anche tanta attualità e una profonda ricerca di verità. Immancabile, infatti, il World Press Photo, il premio giunto alla 60esima edizione che riunisce le migliori immagini del fotogiornalismo internazionale. Dallo sport alla natura, dalla politica alla vita quotidiana: 45 i fotografi in mostra nella chiesa di san Cristoforo. Nel 2017 lo scatto vincitore è quello di Burhan Ozbiliciche ritrae Mevlüt Mert Altıntaş, l'attentatore dell'ambasciatore russo in Turchia, Andrei Karlov, subito dopo l'omicidio del 19 dicembre 2016, in una galleria d'arte ad Ankara. Quattro, invece, gli italiani premiati tra gli oltre 5mila partecipanti. Si tratta di Giovanni Capriotti con Boys Will Be Boys, primo classificato nella sezione sport, storie; Francesco Comello con Isle of Salvation terzo posto nella sezione vita quotidiana, storie; Antonio Gibotta, dell'agenzia controluce con Enfarinat, terzo classificato nella categoria Ritratti, Storie e Alessio Romenzi con We are not taking any prisoners terzo nella categoria notizie generali, Storie. A proposito di World Press Photo, un ex-vincitore italiano, Pietro Masturzo, è stato insegnante d'eccezione per "Scatta la notizia", progetto no-profit organizzato da Photolux in collaborazione con Neapolis.Art e con il sostegno di Canon Italia.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter