Menu
RSS

Autista scuolabus se la prende con un ragazzino. Il sindaco: "Non faccia più servizio a Porcari"

fornaciarileonardoUn altro spiacevole episodio su uno scuolabus. E’ successo lo scorso 29 novembre, a Porcari, quando un autista del mezzo a servizio della scuola G.La Pira si è innervosito con uno degli studenti e, secondo quanto ricostruito dalla madre del bimbo, ha scaraventato lo zaino fuori dal mezzo invitandolo a ricomprarlo. Il tutto, secondo il racconto, solo per aver cambiato di posto, peraltro con il mezzo ancora fermo. Dell’episodio si è interessante anche il sindaco Fornaciari che, dopo aver avuto conferme sui fatti, ha scritto alla ditta Club, al responsabile del servizio trasporto scolastico, all’assessore alla scuola Rimanti e al consigliere delegato ai trasporti Ramacciotti. Il sindaco parla di comportamento “scorretto, maleducato e prepotente nei confronti di un bambino” e, nella missiva, chiede che il dipendente “non sia mai più incaricato di prestare servizio sul territorio del Comune di Porcari, in quanto persona sgradita”.

Leggi tutto...

Il Nautico si tinge di rosso contro violenza di genere

20171125 114016Il Nautico Artiglio si tinge di rosso per la giornata mondiale contro la violenza sulle donne. Studenti, insegnanti e personale Ata hanno deciso di indossare per un giorno, almeno un indumento rosso: felpe, camicie, sciarpe, fiocchi e cravatte rosse per dire "no" alla violenza di genere. Un’iniziativa ben riuscita e tanto sostenuta dalla dirigente scolastica Nadia Lombardi, anche perché gli studenti dell’Istituto tecnico cittadino sono per la maggior parte maschi e la sensibilizzazione su queste tematiche è sempre importante e necessaria. "Quest’idea – spiega la vicepreside Cosimina Aversa - è nata con l’obiettivo di favorire la crescita degli adolescenti, considerando il genere come apprendimento necessario, di sé, degli altri, delle altre e del mondo intero. Ma anche e soprattutto per squarciare il velo di silenzio sulla violenza e aprire prospettive di scelta consapevole nei rapporti con se stessi e tra pari. La sensibilizzazione su questo tema chiaramente – sottolinea la docente - avviene durante tutto il percorso scolastico, tra i banchi di scuola e con appositi progetti". Gli studenti dell’Artiglio quest’anno hanno anche partecipato allo spettacolo "No … vuol dire no" di Guendalina Tambellini, che si è tenuto nei giorni scorsi all’Eden. Le classi che vi hanno preso parte sono la 2a, 2c e 3acne con loro i docenti Maura Lazzarini, Dalia Lombardi, Agostino Bimbo, Tiziana Melani e Cosimina Aversa. Infine dal Nautico arriva un sentito ringraziamento per la DSga Rossana Granchi e tutto il personale Ata del Galilei-Artiglio.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter