Menu
RSS

Rubano in tre negozi e finiscono nei guai

  • Pubblicato in Cronaca

IMG 4867Sono stati trovati con la refurtiva di colpi in negozi di Lucca, di Viareggio e di Massa, un uomo e una donna di origini peruviane, residenti in provincia di Firenze, fermati dai carabinieri del nucleo operativo e radiomobile di Viareggio. I due sono stati bloccati mentre viaggiavano a bordo di una Fiat Bravo, sull'Aurelia in direzione di Pisa. I carabinieri dopo averli identificati hanno scoperto che erano già noti per reati contro il patrimonio, così hanno perquisito la macchina.
E hanno trovato il bottino. All'interno c'erano infatti 6 paia di pantaloni, 3 paia di scarpe, due controller wireless dualshock 4 per Sony PlayStation e due altoparlanti bluetooth.
La merce, del valore complessivo di circa 1500 euro, presentava ancora i congegni di sicurezza applicati ed è stata quindi posta sotto sequestro mentre i 2 stranieri sono stati condotti in caserma.
Insieme alla refurtiva è stata trovata anche una borsa appositamente predisposta per schermare e rendere inefficaci i sistemi di allarme normalmente applicati ai prodotti messi in vendita negli esercizi commerciali.

Leggi tutto...

Fornaciari: "Il luogotenente Fasiello sarà il nostro esperto della sicurezza"

VIVIAMO PORCARI Leonardo Fornaciari candidato sindacoSarà il luogotenente dei carabinieri Antonio Enrico Fasiello l'esperto per la sicurezza dell'amministrazione comunale di Porcari se l'11 giugno vincerà le elezioni la lista ViviAmo Porcari. A dare l'annuncio è Leonardo Fornaciari, candidato a sindaco. Fasiello - da pochi mesi in pensione - è stato a lungo comandante della caserma dell'arma di Altopascio e poi è passato a dirigere quella di Capannori (dove è rimasto per oltre 20 anni) con competenza anche sul territorio di Porcari. Il suo ruolo sarà rigorosamente tecnico e non politico.

Leggi tutto...

Forte, sindaco ordina la chiusura della parte sottostante al pontile

Umberto BurattiIl sindaco Umberto Buratti ha emesso un’ordinanza di chiusura della parte sottostante il pontile per la prossima estate. L’ordinanza è già in fase di notifica alle autorità di competenza, quali il commissariato di pubblica sicurezza, la stazione dei carabinieri, la capitaneria di porto di Viareggio, l’ufficio locale marittimo, la polizia municipale e l’Agenzia delle dogane per gli atti e le verifiche di competenza.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter