Menu
RSS

Lucca Città in Comune nella rete delle liste di cittadinanza della costa

cittacomuneLucca Città in Comune nella rete delle liste di cittadinanza della costa toscana. Così si spiega la nascita del gruppo: "Negli ultimi anni - si legge in una nota - la richiesta di partecipazione delle cittadine e dei cittadini è in crescita. Ma chi governa, in una visione tutta amministrativa di pura gestione dell'esistente, basata su politiche di taglio dei servizi pubblici, di privatizzazione, di esternalizzazione e di rispetto del patto di stabilità, di fatto non risponde. Allo stesso tempo, di fatto favorisce chi rappresenta forti interessi privati, magari con la scusa di uno sviluppo locale che si concretizza in cementificazioni, grandi opere, erosione del patrimonio pubblico. Distruzione dei territori senza produzione di lavoro a giuste condizioni: precarietà, bassi salari, niente diritti sono le condizioni del mercato del lavoro. Così non solo non si esce dalla crisi ma si produce la disgregazione del tessuto sociale delle comunità, che invece è il vero fattore di forza de territori".

Leggi tutto...

Pesce non tracciato in ristoranti: raffica di sequestri

  • Pubblicato in Cronaca

capitaneriaCirca 65mila euro di sanzioni comminate, per 500 chili di prodotto ittico posto sequestrato. Sono i dati che sintetizzano una operazione di polizia marittima e di controlli eseguiti in questo mese dalla Guardia costiera in Toscana, su tutta la filiera della pesca. In mare, le verifiche sulle attività di cattura; in banchina, le operazioni di sbarco e registrazione del pescato; sul territorio, il trasporto, la distribuzione, la vendita e la somministrazione. Un campagna denominata Pesce d’aprile, coordinata dalla Direzione marittima della Toscana - Secondo centro controllo area pesca di Livorno ed eseguita dal personale ispettivo di tutti gli uffici marittimi dislocati sui circa 600 chilometri di coste della Regione, isole comprese. 53 militari e 13 motovedette, sono le risorse impiegate per portare a termine 342 controlli, dai quali sono scaturiti 43 sanzioni di cui 4 di rilievo penale e 33 sequestri, tra attrezzature e pescato.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter