Menu
RSS

Denunciate due borseggiatrici in centro storico

  • Pubblicato in Cronaca

poliziaconttDue giovani borseggiatrici finiscono nei guai dopo un tentato furto in pieno centro storico. Le due donne, di 30 e 19 anni, entrambe di origini bulgare sono state infatti rintracciate e denunciate dalla squadra volante della polizia dopo l'allarme dato dalla stessa vittima, nel pomeriggio di ieri (3 maggio). L'episodio è avvenuto in via Roma. Le due ladre, secondo quanto ricostruito dagli agenti, sono entrate in azione ai danni di una turista. La donna si è sentita strattonare la borsa e l'ha vista aperta appena ha controllato, chiedendo immediatamente aiuto.

Leggi tutto...

Capannoni fuorilegge e sicurezza, scattano denunce

  • Pubblicato in Cronaca

Polizia MunicipaleViolazioni alle normative urbanistico-edilizie, ambientali, lavorative e sulla sicurezza nei luoghi di lavoro. È questo il risultato delle attività di controllo che gli agenti della polizia municipale di Altopascio, coordinati dall'ufficiale responsabile della sicurezza urbana, insieme agli operatori dell'Ufficio espulsioni della Questura di Lucca, dell'Ispettorato del lavoro, coordinati dalla dirigente Venezia, ai carabinieri, in particolare grazie al vicebrigadiere Ramunno e al carabiniere Esposito, e al Comando provinciale dei Vigili del fuoco, hanno effettuato su attività produttive presenti ad Altopascio e a Marginone, gestite e composte da cittadini stranieri, cinesi e pakistani. Una attività che ha portato a denunce e segnalazioni.

Leggi tutto...

Travolti davanti al locale, conducente positivo a alcol

  • Pubblicato in Cronaca

ambulanzanotteE' risultato positivo al test dell'alcol il giovane di 24 anni alla guida della Volkswagen Polo che nella notte di Pasqua ha investito Tatiana Bernatchi, 21enne di origini russe residente a Altopascio e il suo fidanzato, un coetaneo di Porcari (Leggi). La polizia municipale intervenuta per i rilievi davanti al locale Mai Mai, in via Dante Alighieri, lo ha denunciato per guida in stato di ebbrezza e gli ha ritirato la patente dopo averlo sottoposto al test: aveva un tasso alcolemico nel sangue di 0,8 (il limite massimo consentito è 0,5). Il mezzo su cui viaggiava, invece, non è stato sottoposto a fermo perché intestato alla madre: il giovane si è subito fermato a prestare i soccorsi e la sua famiglia è in stretto contatto con quella della ragazza ricoverata a Pisa.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter