Menu
RSS

Capriglia, stanziati i fondi per la frana

Foto rete contenimento frana StrinatoDissesto idrogeologico: 750mila euro per “curare” le frane di Strinato e Capriglia. E’ quando l’amministrazione comunale di Pietrasanta guidata da Massimo Mallegni spenderà complessivamente entro la fine dell’anno per mettere in sicurezza i versanti franosi di Strinato, nella frazione collinare di Strettoia, dove i lavori sono terminati e la strada è stata riaperta già da settimane, e a Capriglia dove il cantiere sarà invece aperto a settembre. Se per la frana di Strinato si è trattato di un intervento d’urgenza e a tempo record per un investimento di circa 300mila euro con risorse comunali, per lo storico movimento franoso di Capriglia si tratta di un’azione molto attesa dai residenti della frazione. “In poche settimane – spiega Simone Tartarini, assessore ai lavori pubblici – siamo riusciti a mettere in sicurezza il versante di Strinato. Lo smottamento si era verificato nei primi giorni di febbraio e subito ci siamo metti a lavoro per trovare le risorse, aprire il cantiere ed eseguire i lavori. Trenta giorni dopo la viabilità era già ripristinata”.

Leggi tutto...

Frana di Capriglia, a settembre al via i lavori per la messa in sicurezza

caprigliaBuone notizie per i residenti della frazione di Capriglia. A settembre al via il cantiere per la messa in sicurezza del primo lotto della frana di via Capriglia che porta alla frazione collinare. La Regione Toscana ha infatti deciso di finanziare con 450mila euro di risorse il progetto esecutivo presentato dall’amministrazione comunale guidata da Massimo Mallegni per stabilizzare il fenomeno franoso. La frana ha una estensione di circa 60 metri di larghezza per circa 250 m di lunghezza. Segni evidenti del movimento si leggono nella parte alta ed in particolare sulla strada comunale e sui muri di contenimento a ridosso della viabilità.

Leggi tutto...

Anche Pietrasanta alla cerimonia per la fine dei lavori per la frana a Metati Rossi

Foto inaugurazione frana Metati RossiInterventi terminati, come da programma, per un'opera da 450mila euro finalizzata alla mitigazione del rischio idrogeologico e alla messa in sicurezza della strada collinare in località Metati Rossi, zona di collegamento fra Montignoso e Pietrasanta. All’inaugurazione della riapertura della strada, insieme al sindaco di Montignoso, Gianni Lorenzetti, c’erano anche il sindaco di Pietrasanta, Massimo Mallegni ed il presidente del consiglio comunale, Francesca Bresciani.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter