Menu
RSS

Rubano nei negozi del centro, due nei guai

  • Pubblicato in Cronaca

IMG 0312Continuano senza sosta i controlli della polizia contro i furti. E anche ieri (25 agosto) non sono mancati i risultati. Due giovanissime della Versilia, entrambe incensurate, sono state sorprese nel pomeriggio a rubare in un negozio del centro storico di Lucca e sono state denunciate. A chiamare gli agenti il titolare del negozio: le due sono state subito bloccate dagli agenti che poi le hanno perquisite. Scoprendo che avevano messo a segno colpi anche in altri negozi di abbigliamento della città. La refurtiva, da cui erano stati tolti i dispositivi antitaccheggio con un distaccatore che le due avevano con loro, è stata restituita ai commercianti derubati e ammonta a circa 500 euro.

Leggi tutto...

Rubano orologi e orecchini in un negozio: denunciati

  • Pubblicato in Cronaca

carabinieriradioDue donne e un uomo di origini rumene, tutti noti alle forze dell'ordine sono stati denunciati dai carabinieri per il furto di 3 orologi e 2 paia di orecchini, del valore complessivo di 90 euro, da un negozio in via Foscolo a Viareggio il 25 giugno scorso. Grazie alle rapide indagini condotte i carabinieri sono riusciti a recuperare interamente la merce trafugata che è stata restituita alla legittima proprietaria.

Leggi tutto...

Rubano in tre negozi e finiscono nei guai

  • Pubblicato in Cronaca

IMG 4867Sono stati trovati con la refurtiva di colpi in negozi di Lucca, di Viareggio e di Massa, un uomo e una donna di origini peruviane, residenti in provincia di Firenze, fermati dai carabinieri del nucleo operativo e radiomobile di Viareggio. I due sono stati bloccati mentre viaggiavano a bordo di una Fiat Bravo, sull'Aurelia in direzione di Pisa. I carabinieri dopo averli identificati hanno scoperto che erano già noti per reati contro il patrimonio, così hanno perquisito la macchina.
E hanno trovato il bottino. All'interno c'erano infatti 6 paia di pantaloni, 3 paia di scarpe, due controller wireless dualshock 4 per Sony PlayStation e due altoparlanti bluetooth.
La merce, del valore complessivo di circa 1500 euro, presentava ancora i congegni di sicurezza applicati ed è stata quindi posta sotto sequestro mentre i 2 stranieri sono stati condotti in caserma.
Insieme alla refurtiva è stata trovata anche una borsa appositamente predisposta per schermare e rendere inefficaci i sistemi di allarme normalmente applicati ai prodotti messi in vendita negli esercizi commerciali.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter