Menu
RSS

Strappati i manifesti di Lucca Civica a Nave

  • Pubblicato in Cronaca

IMG 4721Atto vandalico nella nottata di oggi ai cartelloni elettorali di Lucca Civica a Nave. Ignoti entrati in azione nella zona del cimitero del paese hanno strappato i manifesti della lista civica a sostegno del sindaco uscente Alessandro Tambellini. Ma la lista non si è lasciata abbattere e già nel pomeriggio di oggi volontari saranno impegnati per la loro sostituzione: "Non ci abbatte nessuno", è il commento del capogruppo uscente in consiglio comunale, Claudio Cantini.

Leggi tutto...

Seravezza, strappati i manifesti del Movimento Cinque Stelle

 manifestiseravezzaElezioni Seravezza, il Movimento Cinque Stelle denuncia atti di vandalismo ai propri manifesti elettorali: "Nella notte tra domenica 29 e lunedì 30 maggio - dice il movimento - i cartelloni con le foto del candidato portavoce sindaco Mirko Mattei e dei candidati consiglieri del Movimento 5 Stelle Seravezza sono scomparsi dalle plance elettorali di numerose località del nostro Comune (Ranocchiaio, via Aurelia, Stadio Buon Riposo di Pozzi, Pozzi, Ripa). Nonostante la fiducia che nutriamo nell'onestà, nel rispetto della legalità e delle regole base della democrazia da parte dei nostri avversari politici, difficilmente risulta plausibile che la stessa notte un numero tanto elevato di cartelloni sia caduto accidentalmente a causa delle intemperie senza che ne rimanesse traccia ai piedi delle plance".

Leggi tutto...

Sì Toscana a Sinistra fa rimuovere manifesti "irregolari" di Mario Puppa a Castelnuovo

manifestipuppaSi, Toscana a Sinistra ha richiesto questo pomeriggio (28 maggio) l'intervento dei vigili urbani di Castelnuovo Garfagnana, per far rimuovere da piazza Umberto I, la piazza principale, i manifesti/cartelloni elettorali ritenuti abusivi (perché fuori dagli spazi consentiti) del candidato Pd, Mario Puppa. "Giudichiamo questo modo di fare - dicono i candidati di Sì Toscana - irrispettoso e prepotente, caratteristico di chi si sente autorizzato a usare gli spazi pubblici come cosa propria, in spregio ad ogni regola".

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter