Menu
RSS

Sgravi fiscali per chi investe in pubblicità, anche le testate on line inserite nel provvedimento

5096 marcogiovannelli webA seguito di un incontro tra il ministro Luca Lotti e il presidente di Anso, Marco Giovannelli, e di un colloquio telefonico con Luca Sofri, direttore de "Il post", il 13 ottobre, il Consiglio dei ministri ha approvato un decreto legge che inserisce a pieno titolo le testate online nel provvedimento a sostegno dell'editoria che riconosce un credito d'imposta al 75 per cento per le imprese e i lavoratori autonomi che investono in campagne pubblicitarie su quotidiani e periodici, emittenti Tv e radio locali. Agevolazione che arriva al 90 per cento se a investire sono piccole e medie imprese, microimprese e start-up innovative.
"Grazie all'intervento del Ministro Lotti - dice Marco Giovannelli, presidente Anso-, si è sbloccata una situazione che di fatto avrebbe tagliato fuori i giornali digitali dal provvedimento a sostegno dell'editoria e con il decreto approvato le testate on line vengono inserite a pieno titolo nel cosiddetto "bonus pubblicità"".

Leggi tutto...

Tensione in carcere, Sappe 'chiama' ministero

  • Pubblicato in Cronaca

carcereluccainternoCarcere di Lucca, il Sindacato autonomo di polizia penitenziaria (Sappe) chiede l'intervento del ministro della giustizia, Andrea Orlando: "Nelle ultime settimane la casa circondariale di Lucca  - dice il segretario generale Donato Capece - e gli agenti di polizia penitenziaria sono stati, loro malgrado, coinvolti in molteplici episodi che compromettono la sicurezza del penitenziario. E il sindacato chiede l’intervento del ministro della giustizia. La situazione è sempre più grave ed è grave che non vengano adottati, da parte del ministero e del dipartimento dell’amministrazione penitenziaria adeguati provvedimenti.

Leggi tutto...

"Boldrini e Fedeli nuovi mostri", blitz del Blocco Studentesco con le finte locandine

boldriniNella notte numerose città d’Italia, da nord a sud, sono state invase dalle gigantografie del presidente della camera, Laura Boldrini e dell’attuale ministro dell’istruzione, Valeria Fedeli. L’azione, richiamando la satira della rubrica I nuovi mostri di Striscia la notizia, "si pone in continuità - spiegano i promotori - con la battaglia che il Blocco Studentesco persegue da anni contro i nemici dell’istruzione e della cultura italiana, nonché del futuro di questa nazione".

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter