Menu
RSS

Senza biglietto sul bus aggredisce i verificatori

  • Pubblicato in Cronaca

carabinieri Ha aggredito due verificatori a bordo di un autobus nell'area dell'ospedale unico della Versilia, rompendo anche il parabrezza del bus e aggredendo con un pugno ad una spalla una passeggera del mezzo pubblico che era intervenuta per calmarlo. Papa Cheikh Sylla, 19 anni, di origini senegalesi, in Italia come richiedente asilo, è stato arrestato ieri pomeriggio a Lido di Camaiore dai carabinieri intervenuti su richiesta del personale della navetta. Il giovane deve rispondere delle accuse di resistenza a pubblico ufficiale, lesioni personali, danneggiamento aggravato e interruzione di pubblico servizio.

Leggi tutto...

'Punita' 8 anni dopo per un'aggressione al maresciallo

  • Pubblicato in Cronaca

di Roberto Salotti
aulatribunaleE' stata colpita appena un mese fa da un provvedimento disciplinare, per un procedimento penale che l'ha vista coinvolta e poi condannata per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale, per aver aggredito, stando all'accusa, un ex maresciallo dei carabinieri che incolpava lei e la madre del furto di fiori e legna da un cimitero della Valle del Serchio. La vigilessa, in servizio al comando della polizia municipale di Lucca, però, è riuscita ad ottenere l'archiviazione del procedimento, arrivato a distanza di 8 anni da quando la procura, su richiesta dell'ex comandante Antonella Manzione, trasmise agli uffici comunali gli atti dell'indagine che riguardavano l'agente.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter