Menu
RSS

Trovato con 26 dosi di cocaina e arrestato

  • Pubblicato in Cronaca

IMG 0327Nuovo ‘blitz’ dei carabinieri contro lo spaccio nella Piana di Lucca e in particolare nella zona del capannorese, dove da alcune settimane si sta concentrando l’attenzione degli inquirenti. E, infatti, stanotte (22 febbraio), uno spacciatore è finito in manette a San Martino in Colle, bloccato dai carabinieri del Norm dell’aliquota radiomobile durante un’operazione che rientra nell’ambito di una più vasta indagine anti droga.

Leggi tutto...

Spaccio in Versilia, un arresto e assuntore segnalato

  • Pubblicato in Cronaca

poliziaokSpaccio di stupefacenti, ancora arresti in Versilia. Nella giornata di ieri (16 febbraio) la squadra anticrimine della polizia di Viareggio ha dato esecuzione all’ordine di carcerazione emesso dal Tribunale di Lucca nei confronti di un tunisino di 20 anni, Wajdi Talbi, residente a Carrara.
Lo straniero, condannato ad un anno e due mesi dal tribunale di Lucca, dopo un’ indagine fatta nel 2015 dal Commissariato Viareggio, per detenzione ai fini di spaccio in concorso con altri di sostanza stupefacente a Viareggio, in seguito alla pronuncia definitiva della Corte di Cassazione, è stato dichiarato in arresto e dovrà scontare la restante parte di pena pari ad 8 mesi e 24 giorni di reclusione in carcere.
Continua intanto senza sosta anche il contrasto all’ uso personale di sostanza stupefacente. Nei giorni scorsi la squadra volante del Commissariato ha, infatti, segnalato alla prefettura un venticinquenne marocchino trovato in possesso di 1,5 grammi di Hashish mentre usciva di notte dalla pineta di ponente nella zona di via Buonarroti.

Leggi tutto...

Spaccio, arrestato studente: nei guai anche la sorella

  • Pubblicato in Cronaca

IMG 0222Uno studente di appena 19 anni, incensurato e in effetti, almeno all'apparenza, insospettabile, è accusato di essere uno spacciatore "navigato" dai carabinieri che nella serata di ieri (16 febbraio) lo hanno arrestato a Tassignano. Con sé aveva ben 36 ovuli di hashish, per un peso complessivo di 380 grammi e altri 40 grammi dello stupefacente in un unico panetto. In manette è finito Giosia Bertolucci, ma passerà dei guai anche la sorella di 29 anni, finita denunciata quando è scattata la perquisizione a casa dei due e i carabinieri hanno trovato una piccola serra artigianale realizzata nel garage: c'erano 10 piantine di marijuana e altri 2 grammi di foglie già essiccate.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter