Menu
RSS

Droga, nuovo blitz della polizia in pineta

  • Pubblicato in Cronaca

poliziaconttTre stranieri irregolari, di origini nordafricane, accompagnati al centro di permanenza per i rimpatri di Torino e le giovani 'vedette' dei pusher accompagnati in commissariato dove sono in corso accertamenti sul loro conto. E' questo un primo bilancio dell'operazione della polizia scattata ieri sera (18 luglio) in pineta di ponente a Viareggio. Al blitz oltre alle volanti hanno partecipato anche agenti del reparto prevenzione crimine che hanno circondato la pineta, dando vita ad un vero e proprio rastrellamento per individuare gli spacciatori.

Leggi tutto...

Droga, blitz in pineta: arrestato minorenne

  • Pubblicato in Cronaca

poliziaarrestoContinua la lotta allo spaccio a Viareggio. Il commissariato di Viareggio, con l'ausilio del reparto prevenzione crimine, delle unità cinofile e del reparto mobile ha messo in campo un'operazione in pineta alla quale hanno partecipato circa 100 agenti. L'obiettivo era sorprendere gli spacciatori e identificare stranieri e pregiudicati presenti. Tante le persone fermate sulle quali saranno svolti gli accertamenti del caso. 

Leggi tutto...

Hashish e cocaina nell'auto: tre in manette

  • Pubblicato in Cronaca

polizia 113 generica 193878.660x368Tre arresti per spaccio nellla serata di ieri a Viareggio, risultato dell'intensificazione dei controlli degli agenti nelle zone ritenute più sensibili del territorio. In manette sono finiti tre giovani di 30, 25 e 23 anni, di origine marocchina. I tre sono stati fermati dalla volante del commissariato in via delle Catene a Viareggio e controllati, ma hanno manifestato immediatamente segnali di insofferenza. Gli operatori hanno deciso così di controllare l'auto, un'Alfa Romeo 147 nera e all'interno del cruscotto dell'aria condizionata, in un vano nascosto, hanno trovato e sequestrato 56 grammi di hashish e 6,7 di cocaina. I tre, tutti già conosciuti dalle forze dell'ordine, sono stati condotti negli uffici del commissariato e dichiarati in arresto. Il pm, informato dell'arresto ha disposto l'immediato trasporto al carcere San Sgiorgio in attesa della convalida del Gip.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Libri

Giornalismi

Diritto per tutti

Newsletter