Menu
RSS

Chiede risarcimento per un falso incidente: denunciata

carabinieristradaLa truffa che ha tentato di mettere a segno ormai è tristemente nota. Un copione già visto, che stavolta è stato sventato dalla stessa vittima, una pensionata lucchese che si è rifiutata di consegnare il denaro e ha chiamato i carabinieri. La truffatrice, 32 anni, di origine casertana ma residente a Napoli, è stata denunciata. Poco prima di venire individuata dai militari, grazie alla descrizione fornita dalla vittima, si era presentata a casa dell'anziana dopo una telefonata fatta da due complici ancora da identificare che si erano spacciato per avvocato e maresciallo dei carabinieri.

Leggi tutto...

Paolo Nutini arrestato per guida in stato d'ebbrezza

nutiniokPaolo Nutini, il cantautore scozzese, originario di Barga, in provincia di Lucca, è stato arrestato per guida in stato di ebbrezza. Lo riportano diversi network britannici che citano una fonte raccolta dal Daily Record. Secondo il giornale, Nutini sarebbe stato fermato alla guida dell’auto a Paisley nella serata di martedì scorso (21 febbraio): il cantante sarebbe stato sottoposto al test dell’alcol, risultando positivo con un tasso superiore al limite consentito.

Leggi tutto...

Torna il maltempo, scatta l'allerta per la pioggia

vigilifuocomaltempoTorna il maltempo in Lucchesia. Oggi (23 febbraio), infatti, il centro funzionale della Regione Toscana ha emesso il bollettino di valutazione delle criticità nel quale emerge il codice giallo, per il rischio idrogeologico e idraulico del reticolo minore, valido dalle 14 di domani (24 febbraio) alle 8 di sabato (25 febbraio).

Leggi tutto...

Massarosa, scoperti sei furbetti dei rifiuti

abbandonorifiutiA meno di un mese dalla sua costituzione, la speciale squadra di nucleo ambientale con compiti di tutela, sorveglianza ambientale e paesaggistica, ha già individuato, nel comune di Massarosa, sei autori di abbandono di rifiuti.
“Grazie all’attività di questo nucleo, che agisce con metodi concreti nell’individuazione di reati ambientali, già in questi primi giorni sono stati individuati ben sei autori di abbandono di rifiuti. - spiega l’assessora all’ambiente Agnese Marchetti - Proprio come veri e propri investigatori, armati di guanti e palette i dipendenti hanno ispezionato ed aperto il materiale abbandonato fuori dai cassonetti, risalendo attraverso la documentazione presente agli autori che saranno chiamati a giorni presso il comando di Polizia per ulteriori accertamenti".

Leggi tutto...

Beve alcol mentre ruba in casa: arrestato

polizia 113 generica 193878.660x368La squadra volante del commissariato di Viareggio, nella tarda mattinata di ieri, ha arrestato un 31enne, di origine maghrebina, Youssef Shoubi il suo nome, per furto aggravato in abitazione.
Gli operatori, durante l’attività di controllo del territorio nel centro cittadino di Viareggio, in via Ugo Foscolo, hanno ricevuto la segnalazione da alcuni passanti che, poco prima, due cittadini marocchini, infrangendo i vetri di un portone di un palazzo, si erano introdotti all’interno.

Leggi tutto...

Truffe agli anziani, incontro con la polizia

poliziavolanteLe truffe ai danni delle persone più deboli sono sempre più una ‘piaga’ di questa società: per questa ragione l’Associazione nazionale pensionati della Cia Toscana Nord ha organizzato un incontro aperto a tutti, nella sede di via delle Tagliate (di fronte al Campo Coni), in programma martedì (28 febbraio), a partire dalle 10 e al quale prenderanno parte gli esperti della Questura di Lucca. L’intento dell’incontro, infatti, non è solo quello di parlare di un fenomeno che dilaga sempre più anche nella nostra realtà, ma anche fornire gli strumenti ‘pratici’ per non cadere nella trappola dei truffatori.

Leggi tutto...

Lite fra fidanzati finisce in ospedale

carabinieri NOTTE1Movimentato episodio nella tarda serata di ieri (21 febbraio) in piazza Porto ad Altopascio. Durante un litigio tra un uomo e la sua fidanzata è spuntato un coltello. La lite è purtroppo terminata per entrambi nel peggiore dei modi: un'amica della donna, infatti, allarmata per quanto le stava accadendo davanti agli occhi ha chiamato i carabinieri che, giunti sul posto, hanno fatto intervenire anche il 118.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter