Menu
RSS

Fruttivendoli ambulanti truffano i clienti

carabinieri L'apparenza di fruttivendoli gentili e cortesi era soltanto una maschera. Perché i due venditori ambulanti che nel primo pomeriggio di oggi (23 novembre) si sono presentati a Santa Margherita, nel comune di Capannori, si sono rivelati dei veri malfattori. Non c'entra niente, tuttavia, la qualità delle verdure. Perché i due, evidentemente, la sapevano lunga. Ma non certo su frutta e ortaggi. Perché ad alcuni clienti che si sono presentati al loro furgone parcheggiato in via della Madonnina hanno rifilato una spiacevolissima sorpresa. Gli acquirenti, che hanno segnalato l'episodio alle forze dell'ordine, sono rimasti truffati pagando gli ortaggi.

Leggi tutto...

Spaccate nei bar, prime condanne per la banda

spaccatanegLa loro tecnica era sempre la stessa: entravano in azione con un'auto "pulita", spesso con targa straniera, e la utilizzavano per individuare gli obiettivi da colpire. Poi con altre auto rubate agivano nella notte, usandole come arieti per sfondare le vetrine dei negozi e rubare. La banda delle spaccate è stata sgominata dai carabinieri del nucleo operativo della banda di Scandicci che alla gang attribuiscono almeno un furto consumato in Lucchesia, alla tabaccheria Centoni sulla via Pesciatina a Zone.

Leggi tutto...

Malattie professionali, a Lucca record di denunce

IMG 5099Ammalarsi o peggio ancora morire di lavoro: una piaga anche in provincia di Lucca. Lo dimostrano i dati dell'Inail che segnalano una contrazione degli infortuni denunciati che si coniuga tuttavia con l’aumento delle malattie professionali segnalate. Lucca ha un primato negativo per quest'ultima voce, presentando, da sola, un'incidenza superiore alla media regionale: è la fotografia che inquadra la situazione della sicurezza sui luoghi di lavoro in provincia e nel territorio del comune capoluogo. A distribuire i dati - seppur in maniera sommaria, in attesa di un’altra riunione prevista per il 6 dicembre prossimo - è Giovanni Lorenzini, responsabile Inail per la provincia di Lucca, invitato oggi (23 novembre) in commissione sicurezza sui luoghi di lavoro, recentemente istituita dal consiglio comunale.

Leggi tutto...

Maltrattamenti, oltre 400 casi in un anno

poliziaindaginiluccaE' stata picchiata brutalmente dal compagno e spedita in ospedale in gravi condizioni. Lui è finito nei guai, dopo che del caso è stata informata la polizia che lo ha fermato con accuse pesanti: violenza sessuale e lesioni gravi (Leggi). E' soltanto uno degli episodi di maltrattamenti e violenze sulle donne che si sono registrati nelle ultime 24 ore. Al pronto soccorso il personale del protocollo del codice rosa diretto dalla dottoressa Piera Banti sono arrivati altri due casi di abusi, di cui uno su un minore. Dati allarmanti e che rendono evidente, a poche ore dalla giornata internazionale contro la violenza sulle donne che si svolgerà sabato (25 novembre) con tante iniziative di sensibilizzazione, come anche a Lucca il problema dei maltrattamenti e delle violenze sia tutt'altro che superato.

Leggi tutto...

Camionista trovato con 3 bici rubate e denunciato

IMG 5090E’ stato trovato alla guida di una ditta di autotrasporti marocchina al cui interno c'erano tre biciclette rubate. Il camionista, un 38enne marocchino è stato denunciato dai carabinieri che lo hanno fermato e controllato per ricettazione. E’ uno dei risultati ottenuti durante un maxi servizio di controllore territorio che ieri sera (22 novembre) ha riguardato i comuni di Altopascio, Montecarlo, Capannori e Porcari. I militari hanno fermato l'autotrasportatore e hanno controllato il mezzo trovando le biciclette di cui il conducente del mezzo non ha saputo chiarire la provenienza. Sono state sequestrate e ora i carabinieri invitano chi le riconoscesse come proprie a farsi avanti.

Leggi tutto...

Pusher in bicicletta arrestato dalla polizia

polizia controlli strada 2Un altro arresto per droga a Viareggio. Nel pomeriggio di ieri (22 novembre), la pattuglia in moto del commissariato, che stava effettuando uno specifico servizio anti droga, ha intercettato e arrestato Hamza El Alouani, 23 anni, di origini marocchine, per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter