Menu
RSS

Spacciava al baluardo S. Colombano: in manette

carabinierinSpacciava nei pressi del baluardo San Colombano, sulle Mura di Lucca, ma è stato scoperto e arrestato. In manette, al termine di una indagine curata dai carabinieri nucleo operativo radiomobile in collaborazione con quelli della stazione di Lucca, è finito Pamoddu Bah, un giovane 18enne originario del Gambia e già noto alle forze dell'ordine. E’ stato braccato nella serata di ieri (14 ottobre) nell'ambito di un servizio di polizia giudiziaria finalizzato al contrasto del traffico delle sostanze stupefacenti all'interno del centro storico. Il giovane, in particolare, è stato trovato in possesso di alcune dosi di marijuana e di 120 euro ritenute provento dello spaccio e quindi sequestrate.

Leggi tutto...

Viola l'obbligo di dimora, arrestato

carabinieri E’ stato sorpreso dai carabinieri a Empoli nonostante avesse l'obbligo di dimora nel comune di Lucca, visto che era colpito dalla misura della sorveglianza speciale. Nei guai è finito un uomo residente in città, fermato ieri pomeriggio (14 ottobre) in via Lucchese dai carabinieri del Radiomobile di Empoli. L'uomo è stato arrestato e domani sarà processato con rito direttissimo.

Leggi tutto...

Raid dei ladri nelle case della periferia

poliziaindagininotteHanno approfittato dell'assenza dei proprietari per visitare le case. Un altro sabato sera di raid nei quartieri della città. Le bande hanno preso di mira le abitazioni lasciate vuote tra i quartieri di San Marco e della Santissima Annunziata. Nella maggior parte degli episodi tuttavia si è trattato soltanto di tentativi di furto. In un caso, comunque, una donna rientrata in città dopo qualche giorno ha scoperto che i ladri erano entrati rubando monili e altri oggetti di valore. Ha chiamato la polizia nella serata di ieri (14 ottobre) e la volante si è recata sul posto per il sopralluogo di rito.

Leggi tutto...

Quattro feriti nell'auto ribaltata a Pietrasanta

ambulanza 118 2Incidente per fortuna non grave nella serata di oggi (14 ottobre) a Pietrasanta. Per cause al vaglio della polizia municipale un'auto, dopo una carambola sul viale San Francesco, praticamente davanti alla pasticceria Simonelli, si è ribaltata. All'interno quattro persone che sono state trasportate all'ospedale Versilia in codice giallo da due ambulanze sena medico a borgo della Croce Bianca di Querceta e della Croce Verde di Pietrasanta. Sul posto, oltre all'auto medica, per valutare la condizione dei feriti, la polizia municipale per i rilievi e i vigili del fuoco. In un primo momento, infatti, testimoni avevano parlato di una donna rimasta incastrata nel mezzo. Ma all'arrivo dei pompieri all'interno delle lamiere dell'auto non c'era nessuno degli occupanti. Tutti i feriti sono rimasti sempre coscienti.

Leggi tutto...

Uil denuncia: bidella pagata 2 euro per 20 ore

bidelleGli appalti per il servizio di bidelleria nelle scuole a Lucca e Capannori finiscono nel mirino di Uil Trasporti e in particolare di Simone Marsili e Massimiliano Bindocci che mettono in luce una situazione tutt'altro che rosea. Al punto di rasentare il paradosso come il caso di una bidella che "ha ricevuto uno stipendio di 2 euro a fronte di 20 ore lavorate". E' la denuncia che fa il sindacato: il caso della donna pagata due euro a Capannori, secondo Uil Trasporti, non è un caso isolato: "Queste lavoratrici - affermano i sindacalisti - sono sottoposte a trasferimenti continui e a questi trattamenti economici: abbiamo segnalato i casi all'ispettorato del lavoro ma siamo pronti a rivolgersi anche al prefetto". "La scuola lucchese - affermano infatti - è in condizioni tutt'altro che serene: in questi giorni si leggeva che erano state assegnate 1600 cattedre, ma al di là che anche lì non è tutto oro quel che luccica, come è emerso a Pietrasanta e a Viareggio, oltre che in altri casi in diverse zone della provincia, uno dei problemi più grossi irrisolti resta la gestione degli appalti, a partire dalla bidelleria (sorveglianza e pulizie)".

Leggi tutto...

Ruba bici di marca: subito bloccato

Polizia MunicipaleIn seguito alla segnalazione di una donna che ha visto un uomo con fare sospetto nei presso di una scuola vicino ad alcune biciclette è intervenuta una pattuglia della polizia municipale di Pietrasanta ed è stato sorpreso un italiano già conosciuto alle forze dell'ordine in sella ad una bicicletta del valore di 4mila euro che aveva rubato in piazza Matteotti dopo avere tagliato il lucchetto. Nonostante un breve inseguimento l'uomo è stato bloccato e portato negli uffici dopo gli accertamenti del caso denunciato per furto, la bicicletta è stata recuperata e riconsegnata al padre di uno studente al quale gli era stata rubata dal piazzale vicino la scuola che frequenta.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter