Menu
RSS

Rubano un'auto e l'abbandonano: caccia a tre persone

carabinieri-lucca3Un misterioso furto e una altrettanto sospetta fuga. I carabinieri danno la caccia a tre malviventi che ieri mattina (21 aprile) hanno rubato un'auto ad Antraccoli e poi l'hanno abbandonata 40 minuti dopo, nei pressi del passaggio al livello di Santa Margherita. Gli investigatori sospettano che i ladri volessero mettere a segno qualche colpo, forse una rapina in banca, con l'auto ma che evidentemente le ricerche subito scattate per ricercare il mezzo hanno costretto a lasciar perdere.

Leggi tutto...

Rogo alla Soffass, la produzione riprende venerdì

IMG 1242Dopo l'incendio di ieri nel capannone del settore nastri alla Soffass di Porcari (Articolo e foto), la Sofidel assicura che la linea di produzione dello stabilimento, interessata dalle fiamme nelle prime ore di lunedì mattina verrà riattivata venerdì. I rilevamenti dei tecnici hanno confermato la necessità di pochi giorni per rimettere in funzione i macchinari. Sofidel evidenzia che soltanto il tempestivo allarme ed il pronto intervento dei vigili del fuoco hanno scongiurato danni ben più rilevanti. Per il momento si è provveduto ad eliminare la cellulosa bruciata o bagnata dagli ambienti, mente il secondo passo consisterà nel ripristino dei nastri di caricamento.

Leggi tutto...

Auto in fiamme, traffico in tilt in A11

fiammeautostradaPaura per un'auto a metano che ha preso fuoco lungo l'autostrada A11 tra il casello di Altopascio e quello di Chiesina Uzzanese, in direzione di Firenze. L'incidente è avvenuto attorno alle 14,15 e le fiamme, secondo i primi accertamenti, sarebbero stati provocati da un guasto all'impianto di alimentazione a gpl dell'auto. Il rogo, come si vede nella foto postata da Muoversi in Toscana, si è verificato vicino ad un cavalcavia provocando disagi non soltanto alla viabilità autostradale ma anche ai mezzi che transitavano lungo il ponte sull'A11. Si sono formate lunghe code sia in direzione di Firenze che in direzione di Pisa. In quest'ultimo caso il traffico è ripreso dopo essere rimasto bloccato per alcuni minuti, mentre sono proseguiti i disagi per le vetture dirette a Firenze. Sul posto le pattuglie della polizia stradale di Montecatini e i vigili del fuoco.

Leggi tutto...

Droga alla guida, denunce e segnalazioni

carabinierinottecontrolliControlli a tappeto dei carabinieri della compagnia di Castelnuovo di Garfagnana, diretti dal capitano Paolo Volonté contro la guida sotto l'effetto dell'alcol o delle sostanza stupefacenti. E' stato nell'ambito di questo servizio tra sabato e domenica scorsi che due persone alla guida sono state denunciate, mentre altri due sono stati segnalati alla prefettura come assuntori di droghe. I militari, in particolare, hanno denunciato per guida senza patente un giovane 19enne, M.G., residente a Barga. Il ragazzo è stato controllato nella notte in via Nazionale a Coreglia Antelminelli: i militari di Gallicano lo hanno fermato e si sono immediatamente accorti che il ragazzo non aveva mai conseguito la patente. Era alla guida comunque dell'auto di un conoscenze, che è stata sottoposta a fermo amministrativo.

Leggi tutto...

Due ai domiciliari per scontare le condanne

La polizia di Stato di Lucca ha eseguito due ordinanze di arresto emesse dal tribunale di sorveglianza di Firenze nei confronti di due persone che, dovendo scontare residui di pena, avevano chiesto la misura alternativa dell' affidamento in prova, che in entrambi i casi era stata rigettata per mancanza dei requisiti di buona condotta. In tali casi, il tribunale di sorveglianza ne ordina la cattura e la collocazione agli arresti domiciliari. Il primo ad essere arrestato dalla sezione catturandi della Squadra Mobile è stato N.E., 51 anni orginario di S. Cipriano di Aversa e residente a S. Vito, che deve scontare la pena a 6 mesi di reclusione a seguito di condanna per reati contro il patrimonio, commessi a Lucca. L'altro è V. L. lucchese di 73 anni residente a Marlia, che deve scontare la pena a 6 mesi di reclusione a seguito di condanna per il reato di bancarotta semplice.

Leggi tutto...

Aspirante commercialista nei guai per ricettazione

polizia-questura-133-nuova-livrea-auto-171214-4Una praticante commercialista di 29 anni, residente a Pietrasanta, è stata denunciata per ricettazione di un telefono cellulare Nokia Lumia 925 che era stato rubato ad un giovane lucchese in un locale della Darsena a Viareggio. La donna, un po' sprovveduta visto il suo incauto acquisto, è stata rintracciata e deferita a piede libero dagli agenti della sezione reati contro il patrimonio della squadra mobile di Lucca a cui si era rivolta la vittima del furto, all'indomani del colpo. Le indagini subito attivate, hanno consentito agli agenti di individuare la persona che aveva in uso il cellulare.

Leggi tutto...

Titolare di agenzia di scommesse trovato con 200 euro falsi

polizia-questura-133-nuova-livrea-auto-171214-2Dopo le banconote da 100 euro sequestrate dalla polizia a due donne che avevano tentato di spenderle in due negozi di Lucca, ora da un'altra indagine della squadra mobile di Lucca, diretta da Virgilio Russo, spuntano anche 200 euro contraffatte. La banconota, di buona fattura e all'apparenza in tutto e per tutto simile all'originale, è stata trovata in possesso di un 46enne originario della Puglia e da qualche tempo residente nella Piana, dove lavora come contitolare di una agenzia di scommesse.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter