Menu
RSS

Si perdono sul Pisanino, salvate due escursioniste

elisoccorsomontagnaBrutta avventura per due alpiniste che si sono smarrite sul Monte Pisanino, nel complesso delle Alpi Apuane, mentre tentavano la scalata alla cresta della Mirandola, lato mare. Le due donne rimaste bloccate e sorprese dal buio hanno trascorso la notte all'addiaccio e questa mattina (28 settembre) hanno dato l'allarme, chiedendo aiuto al 118. La centrale operativa ha gestito l'intervento di soccorso che si è concluso attorno alle 10 con il salvataggio delle due donne. In volo si è levato l'elicottero Pegaso 3 da Massa che grazie alle indicazioni degli operatori della centrale e degli uomini del Soccorso Alpino di Lucca le hanno individuate e tratte in salvo.

Leggi tutto...

Auto contro un gruppo di ciclisti, coinvolto Cipollini

cipollinimEra rimasto coinvolto in un incidente ben più grave la mattina del 14 agosto scorso a San Vito, quartiere alle porte di Lucca. Oggi (27 settembre) l'ex campione del mondo di ciclismo, Mario Cipollini, è rimasto coinvolto in un altro incidente avvenuto sulla via provinciale per Camaiore a Monte Magno attorno alle 11. Per Re Leone soltanto tanta paura e qualche lieve escoriazione ma ad avere la peggio è stato un suo amico che è stato trasportato al pronto soccorso dell'ospedale unico della Versilia. Cipollini era in bici con un gruppo di ciclisti quando un'auto li ha travolti svoltando in via Roma. L'impatto ha fatto cadere a terra alcuni di loro, compreso Cipollini, che ha riportato fortunatamente soltanto lievi ferite. Anche le condizioni del suo amico non sono gravi.

Leggi tutto...

Alcol e droga alla guida, via 3 patenti nella notte

carabinieri notte01gTre patenti ritirate dai carabinieri in una sola notte. Alla base dei provvedimenti la guida sotto l'effetto dell'alcol o di sostanze stupefacenti. In uno dei casi i militari del radiomobile sono intervenuti dopo un incidente stradale in via Viviani a Monte San Quirico. Un giovane di 22 anni di Lucca è finito nei guai dopo aver perso il controllo della sua Suzuki, finendo prima contro un marciapiede e poi, dall'altro lato della carreggiata, contro la colonnina del gas all'ingresso di una abitazione. E’ stata lui stesso, attorno alle 4, a telefonare ai carabinieri spiegando cosa era accaduto e preoccupato per la fuga di gas.

Leggi tutto...

Arrestato due volte in 24 ore per furti sulle auto

polizia-di-notte-2E’ finito di nuovo nei guai, a meno di 24 ore dall'arresto per furto su un'auto in piazzale Verdi a Lucca (Leggi). Mohamed Kaella, 28 anni, di origini marocchine, è stato catturato poco dopo la mezzanotte dagli agenti del commissariato di polizia di Viareggio, mentre stava rubando da alcune vetture in sosta in viale Europa in Darsena. A dare l'allarme sono stati alcuni passanti che hanno notato il giovane aggirarsi tra le auto di fronte ad un noto ristorante. Le volanti sono piombate sul posto e hanno intercettato il malvivente che alla vista della polizia ha tentato una breve fuga nella pineta di levante, assieme ad un complice che invece è riuscito a dileguarsi.

Leggi tutto...

Si è impiccato l'assicuratore scomparso da giorni

ambulanza-del-118-durante-il-soccorso-2Era scomparso da giorni l'assicuratore di 53 anni, di Lucca, trovato morto questa mattina nei boschi di Fibbiano, nel comune di Camaiore. Il suo corpo è stato recuperato dagli uomini del soccorso alpino di Querceta: si era impiccato ad un albero, abbandonando la sua auto in una piazzola nelle vicinanze del luogo dove il 53enne ha deciso di farla finita. Le ricerche dell'uomo andavano avanti dal 22 settembre scorso quando il titolare dell'agenzia per la quale lavorava ne aveva denunciato la scomparsa ai carabinieri di Lucca.

Leggi tutto...

Lotta al crimine, premiati Russo e il pm Ingangi

IMG 1438Domani (27 settembre) a Calvi Risorta, comune del casertano, nell’ambito del premio nazionale Legalità e sicurezza pubblica in Campania, verranno premiati tra gli altri anche il dirigente della Squadra Mobile lucchese, il vice questore aggiunto Virgilio Russo e il sostituto procuratore della Repubblica di Lucca Aldo Ingangi. Il premio, giunto alla quinta edizione, avrà tra i premiati anche il capo della Polizia, che sarà rappresentato dal questore di Caserta, e il Procuratore della Repubblica di Reggio Calabria Federico Cafiero de Raho, per anni coordinatore della Dda partenopea, le cui indagini hanno sbaragliato il clan dei Casalesi attivo proprio in provincia di Caserta. I legami con il casertano dei due premiati lucchesi è così spiegato: il dottor Russo è originario proprio di Calvi Risorta, e tra le tante indagini condotte alla Squadra Mobile lucchese spiccano le operazioni Intercity e Intercity bis, che tra il 2008 ed il 2009 sgominò una banda di casalesi che importava chili di cocaina dal casertano alla Versilia, e l’operazione Gallardo, che nel 2013 ha sgominato un sodalizio di casertani e di rumeni in Versilia, accusati di riciclaggio internazionale di veicoli di alta gamma, presi in leasing in Italia e poi denunciati come rubati o rapinati, mentre in realtà venivano esportati in Germania e Romania.

Leggi tutto...

Muore uccisa da un malore in un pub a 34 anni

 

di Roberto Salotti
delcarloHa cominciato a sentirsi male mentre stava uscendo dal pub dove aveva cenato in compagnia di un'amica. E’ stata lei a chiamare il 118 poco prima delle 23 di giovedì sera (25 settembre), ma per Federica Del Carlo, 34 anni, affermata commercialista di Barga e figlia del maresciallo dei carabinieri, non c'è stato niente da fare. E’ morta poco dopo l'arrivo al pronto soccorso dell'ospedale Santa Croce di Castelnuovo, dove i medici hanno tentato disperatamente una manovra di rianimazione. Il dramma si è consumato al termine di quella che sarebbe dovuta essere una serata di divertimento al pub La Galera, in via provinciale a Fornaci di Barga, un locale che anche secondo i carabinieri non ha nulla a che vedere con la morte della giovane, sopraggiunta per cause del tutto naturali.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter