Menu
RSS

Furti e ricettazione, sei nei guai a Viareggio

poliziacontCon l'arrivo della stagione turistica si intensifica anche l'attività degli uomini del commissariato di Viareggio per contrastare e prevenire i reati. Negli ultimi giorni gli agenti nella zona della Darsena durante il mercato settimanale hanno fermato e identificato due ragazze, di origine bulgara, che stavano cercando di borseggiare, secondo quanto ricostruito dagli agenti, i turisti. Le due alla vista delle uniformi blu della polizia infatti avrebbe cercato di dileguarsi, ma l'intervento dei poliziotti di quartiere e di una volante ha permesso di fermale.

Leggi tutto...

Assalti ai distributori, in 6 verso il processo

carabinierinotteinsIn 40 blitz ai danni di altrettanti distributori self service di carburante situati in varie regioni d'Italia, tra agosto 2016 e febbraio scorso, sei giovani romeni sarebbero riusciti ad asportare un bottino di almeno 46mila euro. La presunta gang specializzata in assalti a pompe di benzina - tra cui alcune anche in provincia di Lucca -venne sgominata dagli uomini del Norm dei Carabinieri di Jesi, che nel maggio scorso eseguirono sei misure di custodia cautelare di cui due in carcere. Ora il pm di Ancona Valentina Bavai ha chiuso le indagini. Gli imputati sono accusati, a vario titolo, di concorso furti aggravati.

Leggi tutto...

Indagine su Raspini, l'assessore chiarisce in procura

raspinicontrolliHa avuto modo di chiarire la sua posizione, in un clima di serenità verso un'accusa che potrebbe anche cadere. L'assessore uscente Francesco Raspini ha risposto alle domande del procuratore capo Pietro Suchan che stamani (20 giugno) lo ha interrogato nell'ambito di una inchiesta che lo vede indagato per violazione del segreto d'ufficio in merito ad un caso di inquinamento scoperto e sanzionato dalla polizia municipale di Lucca (Leggi). In questo fascicolo aperto dal procuratore, risulta anche indagato - e questa mattina è stato anche lui interrogato - l'ispettore Massimo Urbani del nucleo antidegrado, che ha curato la fase investigativa che nella primavera scorsa aveva portato gli investigatori a scoprire una discarica abusiva lungo le sponde del Serchio. Inchiesta quest'ultima che aveva messo nei guai un imprenditore di Cerasomma, ritenuto responsabile dello smaltimento illecito di rifiuti speciali derivanti da lavorazioni artigianali o di impresa (Leggi).

Leggi tutto...

Rubata a Vagli un'antica maestaina

maestaina della stradella 2Nella notte fra sabato e domenica è stata depredata un’antica maestaina a Vagli di Sopra. Rubata, nell'occasione, la sacra effigie raffigurante la Vergine della Misericordia. Alcuni testimoni hanno udito frastuoni e rumori provenire dalla zona interessata, come colpi secchi che solo all’indomani, purtroppo, hanno riconosciuto essere colpi derivanti dall’utilizzo di un martello su uno scalpello.

Leggi tutto...

Furto in tabaccheria, via i gratta e vinci

carabinierinottecontrolliHanno sfondato la porta a vetri all'ingresso e sono entrati nell'edicola tabaccheria Miliardi facendo razzìa di gratta e vinci. I ladri che hanno colpito la notte scorsa nell'attività di via Serchio sono fuggiti con un bottino che si aggira tra i 500 e i mille euro di biglietti della lotteria istantanea.
Nella stessa notte, e sempre a Gallicano, è fallito, invece, un colpo al distributore Total Erg sulla Fondovalle. Secondo quanto ricostruito dai carabinieri che in questo caso e nell'altro conducono le indagini, i malviventi hanno tentato di infrangere il vetro del locale che ospita ufficio e registratore di cassa ma poi si sono allontanati senza rubare niente. Forse disturbati da qualcosa, probabilmente dal passaggio di qualche auto, i malviventi hanno dovuto desistere e andarsene a mani vuote.

Leggi tutto...

Donna in bicicletta investita a Focette

ambulanzacrocerossaGrave incidente nella tarda mattinata di oggi (20 giugno) a Focette, nel comune di Pietrasanta. Una donna in bicicletta è stata investita davanti al bagno Motrone, attorno alle 13,15. La centrale operativa del 118 ha inviato sul posto ambulanza e auto medica e inizialmente era stato allertato anche l'elisoccorso Pegaso. La donna, che ha riportato alcune sospette frattura, è stata alla fine condotta con il codice rosso al pronto soccorso dell'ospedale Versilia.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter