Menu
RSS

Terremoto, l'incubo dei lucchesi a Kos

terremoto turchia 1Un incubo. Il terremoto di Kos ha colto di sorpresa anche molti lucchesi in vacanza in questi giorni nell'isola greca. E alcuni di loro hanno deciso di rientrare già oggi. Tra loro ci sono anche due ragazzi di 19 anni, Stefano Valori e Mattia Girolami, che vivono in Lucchesia. "Eravamo fuori a bere, poi ha cominciato a ballare tutto e a venti metri da noi è crollato un palazzo", raccontano all'Ansa appena atterrati alle 18,37 a Bologna da Kos.
"È stata una scossa fortissima, abbiamo fatto appena in tempo ad aggrapparci a una ringhiera e scappare, mentre l'acqua cominciava a salire, ma per fortuna si è fermata", proseguono i due. Attorno a loro, il panico: "Subito si è formata una calca enorme, la gente ci veniva addosso, ma dopo un'ora la situazione è tornata alla normalità".

Leggi tutto...

Morto nel torrente, restano dubbi dopo l'autopsia

giovaneturriteIl corpo trovato senza vita mercoledì pomeriggio (19 luglio) sul greto di un torrente a Castelnuovo di Garfagnana è quello di Anis Talbi, un 31enne di origini tunisine, che negli ultimi anni ha vissuto tra Pontedera, Santa Croce sull'Arno e Livorno (Leggi). La conferma è arrivata oggi pomeriggio dal triste rito del riconoscimento: il fratello, che vive nella città labronica, lo ha confermato, davanti a carabinieri e medico legale all'obitorio del Campo di Marte dove è stata in seguito eseguita l'autopsia.

Leggi tutto...

“C'è mercurio nell'acqua”: truffatori ancora in azione

carabinieripostob"C'è il mercurio nell'acqua, è pericoloso: dobbiamo controllare l'impianto". Una scusa ormai divenuta copione diffusissimo tra i truffatori che nella piana di Lucca stanno continuando a colpire a casa degli anziani: la tecnica è semplice quanto odiosa. I falsi idraulici si presentano a casa di pensionati (meglio se vivono da soli) e li convincono della presenza di contaminazioni nell'acqua. Se si fidano, li convincono a mettere tutti i preziosi - dagli ori alle banconote - in frigorifero, "perché potrebbero venire contaminati dal mercurio".
In questo modo i truffatori, confondendo gli anziani, si dividono: uno li porta con sé a controllare le tubature del bagno, l'altro ripulisce il frigo degli oggetti di valori. Le forze dell'ordine ormai da tempo raccomandano a tutti di diffidare. E a qualcosa è servito.

Leggi tutto...

Detective per caso sventa il furto in casa

di Roberto Salotti
poliziacsHa messo in fuga i ladri, entrati nel giardino della casa di un anziano di Santa Maria a Colle già preso di mira nei giorni scorsi dai falsi idraulici che con delle scuole si introducono nelle abitazioni dei pensionati per derubarli. Ma la giovane e coraggiosa donna ha fatto anche di più: si è messa a seguire i due malviventi, all'opera attorno all'ora di pranzo di oggi (21 luglio), e, al telefono con la polizia ha fornito direzione, targa parziale e descrizione dei due ladri, prima di venire 'seminata' a causa del traffico lungo la Sarzanese.
A raccontarlo, invitando gli abitanti dell'Oltreserchio a stare in guardia, è la protagonista stessa, che non solo ha avuto coraggio ma anche un invidiabile senso civico: ha voluto mettere in guardia l'anziano preso di mira, dopo aver tentato di fermare i malviventi.

Leggi tutto...

Bruciano i boschi sui monti di S. Romano

incendio10Un vasto incendio di bosco ha invaso anche alcuni campi, bruciando rotoballe di fieno e mettendo in allarme gli abitanti di San Romano in Garfagnana. Il rogo, le cui cause sono ancora in fase di accertamento, è piuttosto esteso ed ha richiesto l'intervento sul posto di due squadre dei vigili del fuoco arrivate con tre mezzi: il personale si è subito occupato di circoscrivere le fiamme per tenerle lontane da abitazioni e strade, mentre sul posto sono a lavoro anche i tecnici dell'Unione dei Comuni. L'allarme è stato dato da alcuni residenti in zona che hanno chiamato il 115 attorno alle 12,50.

Leggi tutto...

Senza biglietto sul bus aggredisce i verificatori

carabinieri Ha aggredito due verificatori a bordo di un autobus nell'area dell'ospedale unico della Versilia, rompendo anche il parabrezza del bus e aggredendo con un pugno ad una spalla una passeggera del mezzo pubblico che era intervenuta per calmarlo. Papa Cheikh Sylla, 19 anni, di origini senegalesi, in Italia come richiedente asilo, è stato arrestato ieri pomeriggio a Lido di Camaiore dai carabinieri intervenuti su richiesta del personale della navetta. Il giovane deve rispondere delle accuse di resistenza a pubblico ufficiale, lesioni personali, danneggiamento aggravato e interruzione di pubblico servizio.

Leggi tutto...

Garfagnana, oltre 2mila multe per infrazioni su strada

polmunicgarfagnanaQuasi 2.300 multe per infrazioni al codice della strada, 27 per abusi edilizi a cui si aggiungono le 23 sanzioni in materia di degrado ambientale e abbandono di rifiuti. Sono alcuni dei dati del bilancio dell'attività del servizio di polizia municipale associato dell'Unione dei Comuni della Garfagnana. Un'attività, potenziata per l'estate, che si è tradotta anche in ben 600 accertamenti di residenza e nella presenza a ben 835 manifestazioni per il servizio di viabilità e sicurezza.
Prosegue da parte dell’Unione Comuni Garfagnana il percorso di potenziamento della gestione di Polizia Municipale e Polizia amministrativa locale, l’esercizio associato della funzione svolto per i Comuni componenti - Camporgiano, Careggine, Castelnuovo di Garfagnana, Castiglione di Garfagnana, Fabbriche di Vergemoli, Fosciandora, Molazzana, Minucciano, Piazza al Serchio, Pieve Fosciana, San Romano in Garfagnana, Sillano Giuncugnano, Villa Collemandina  e per il comune di Vagli Sotto in convenzione.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter