Menu
RSS

Multe per sosta al Carmine, proteste dei residenti

Polizia MunicipaleAncora multe ai residenti del centro storico per sosta fuori dagli stalli. L'ultima è arrivata nella zona del Mercato di Carmine due notti fa ed è stata elevata nei confronti di Massimo Bardazzi, che protesta "dopo aver ricevuto, da residente con regolare permesso, l’ennesima multa per divieto di sosta presa in orario notturno senza minimamente intralciare la circolazione e dopo aver invano cercato parcheggio in zona piazza del Mercato, alla quale per i lavori in corso sono venuti a mancare numerosi posti residenti rispetto ai pochissimi normalmente disponibili".

"Evidentemente - osserva Bardazzi - la delibera comunale del 7 febbraio 2012 che recita: ’per i veicoli autorizzati è consentita la sosta negli stalli gialli loro riservati e ove non in contrasto con le regole del Codice della Strada’ è rimasta lettera morta, oppure affidata al buonsenso dei singoli vigili. Nella stessa ora di sabato mattina in cui ho preso atto della contravvenzione, ho visto sempre in centro: quattro questuanti, molte biciclette che facevano come al solito slalom in via Fillungo fra i numerosi turisti nonostante i divieti, cinque-sei sfaccendati che stazionano regolarmente in zona bagni pubblici. Fra parentesi la sera precedente mi era stata rubata in via Fillungo l’ennesima bicicletta. La sicurezza percepita e reale nel centro storico scende precipitosamente, basta leggere la cronaca di questi giorni: scippi e perfino una rapina nella sortita di san Frediano, di cui sono stati per fortuna individuati i responsabili. Una superiore presenza fisica diurna e notturna di agenti nelle strade, controlli più frequenti, contravvenzioni per tutte le violazioni e non solo per alcune, maggiore tolleranza per le difficoltà di parcheggio dei residenti, stante i pochi stalli disponibili e la delibera comunale sopra citata, aumenterebbero certamente il senso di fiducia e gratitudine per dei lucchesi per la propria polizia urbana".

Ultima modifica ilDomenica, 13 Agosto 2017 22:58

3 commenti

  • tapiro
    tapiro Martedì, 15 Agosto 2017 13:24 Link al commento

    Concordo con quanto scritto. I vigili urbani, finalmente messi in strada e non negli uffici, dovrebbero avere indicazioni politiche principalmente per eliminare comportamenti trasgressivi o molesti delle persone, sia nel centro storico che fuori le mura, evitando di accanirsi nel ruolo finora massimamente esercitato, quello di estensori di multe alle auto in divieto di sosta. In questo campo, si nota una propensione a dare multe rigidamente, con lo schema stalli gialli/stalli blu. Non si vedono e non si multano auto davanti ai portoni di ingresso alle case, auto in curva, auto che tappano le piste ciclabili, auto sui marciapiedi, tavolini dei bar e dei ristoranti che ogni giorno si allargano sulla strada fino ad impedire il passaggio dei pedoni , automobili che parcheggiano sempre più sulle scese delle mura, auto di turisti, Ignari? che percorrono le mura, gare di ricsciò per strada e sulle mura e ...chi più ne ha più ne metta. Senza precise direttive i vigili danno la multa al residente che non trova spazio sul giallo e parcheggia senza dar noia a nessuno.

  • Eugenio
    Eugenio Domenica, 13 Agosto 2017 18:40 Link al commento

    Per questa situazione dobbiamo ringraziare la Lucca buona, quella che è forte con i deboli ( cittadini lucchesi) e debole con i forti (questuanti ,biciclette che girano in via Fillungo dove non dovrebbero girare, extracomunitari abbarbicati ai vari negozi più frequentati, stalli per residenti occupati dai non residenti). Il sindaco buono che ne pensa ?

  • Massimiliano
    Massimiliano Domenica, 13 Agosto 2017 17:06 Link al commento

    Sono d'accordissimo con te siamo solamente mucche da spremere stessa cosa successa anche a me oggi in via del fosso dopo che ieri sera ho girato invano alla ricerca di un posto ho optato per parcheggiare in via del fosso dove io abito ma da tempo e zona tartassata dai vigili

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter