Menu
RSS

Malattia fulminante, muore calciatore ex Lucchese

burgalassiTutto il Leporaia, stadio di casa del Tuttocuoio, domenica (10 settembre) aveva tifato per lui. Ma la partita di Lorenzo Burgalassi, 18 anni, da quest'anno al Tuttocuoio, ma con un passato nelle giovanili del Pontedera e negli allievi della Lucchese è terminata oggi (12 settembre) alle 12 all'ospedale di Pisa quando è iniziata la procedura per il distacco dalle macchine che lo tenevano artificialmente in vita. Il giovanissimo atleta non ce l'ha fatta contro una malattia che l'ha ucciso in pochissimo tempo. 


Già da ieri le sue condizioni erano apparse irreversibili, tanto che il mondo del calcio, e anche la Figc nazionale e regionale, aveva già espresso il suo cordoglio e il lutto. Ma clinicamente Lorenzo Burgalassi è deceduto nella giornata di oggi.
"La As Lucchese Libertas - questo il messaggio apparso già ieri sul sito  - porge le più sentite condoglianze e si unisce al dolore della famiglia del giovane Lorenzo Burgalassi, giocatore del Tuttocuoio scomparso a causa di una tremenda e fulminante malattia. Lorenzo ha militato anche nel settore giovanile rossonero, indossando la maglia degli allievi nazionali agli ordini del mister Luca Guerri".
Rinviata la gara che il Tuttocuoio avrebbe dovuto disputare domeni (13 settembre) sul campo della Colligiana.

1 commento

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter