Menu
RSS

Ingerisce farmaci della nonna, paura per una bimba

ambulanzaestateduePaura per una bambina di soli due anni che potrebbe aver ingerito alcuni farmaci della nonna mentre stava giocando in camera da letto. L'episodio, ancora tutto da verificare, si è verificato in una abitazione di Villa Basilica, poco prima delle 19 di oggi (12 settembre). A chiamare il 118 è stata la madre della piccola, che ha avuto il sospetto che la piccola potesse aver ingerito qualche pastiglia, trovando le medicine spostate.

La centrale operativa ha inviato un'ambulanza d'urgenza. I sanitari hanno controllato subito i parametri della bambina, che si trovava in buone condizioni e non mostrava particolari segni di malessere. Per precauzione, comunque, è stata accompagnata al pronto soccorso dell'ospedale di Pescia. Durante il tragitto è stata raggiunta anche dall'auto medica, in modo che l'accompagnamento avvenisse alla presenza di un medico. La bambina potrebbe aver ingerito in particolare un farmaco per le aritmie cardiache e un diuretico utilizzato dalla nonna.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter