Menu
RSS

Hotel Noblesse, ancora nessuna 'offerta'

aulatribunaleNessuna manifestazione di interesse per i beni della società fallita riconducibili all'Hotel Noblesse. E' quanto afferma l'avvocato Nicola Taponeco, a nome anche della curatela fallimentare della società - Confort Srl, già Noblesse Srl -, e per il curatore fallimentare Guido Gabrielli, a seguito delle voci insistenti di un interessamento dell'imprenditore La Cava, intenzionato anche all'acquisto della Lucchese calcio.
"A tutt'oggi - spiega l'avvocato - la curatela fallimentare non ha mai ricevuto alcuna concreta manifestazione di interesse in ordine ai beni della società fallita riconducibili all'hotel Noblesse". Sempre l'avvocato fa sapere che la curatela fallimentare " si sta attivando - si legge in una nota - al fine di predisporre e pubblicare gli atti necessari per dare corso alla proceduta competitiva di vendita dei beni facenti parte dell'attivo della società fallita".

Ultima modifica ilMartedì, 10 Ottobre 2017 18:01

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter