Menu
RSS

Porcari, cavallo in fuga scivola e muore in strada

poliziamunicipalealtopascioE’ fuggito dal centro ippico ma arrivato in strada è scivolato violentemente a terra ed è morto. E’ la tragica fine di un giovane cavallo di 15 mesi, che stamani (18 novembre) è deceduto in via Sbarra a Porcari, a pochi metri dal centro ippico La Luna da cui era fuggito, approfittando dell'apertura del cancello del suo recinto, provocata da una imprevista interruzione dell'energia elettrica. Il puledro disorientato ha imboccato la strada ma poco dopo è caduto in malo modo.

Secondo quanto è stato ricostruito dalla polizia municipale di Porcari intervenuta sul posto, il cavallo non avendo ancora gli zoccoli ferrati una volta arrivato in strada è scivolato e ha sbattuto violentemente l'addome, procurandosi ferite che lo hanno portato, purtroppo, alla morte, nonostante i disperati tentativi di salvarlo. E' stato escluso invece che sia stato investito.

Ultima modifica ilSabato, 18 Novembre 2017 13:01

2 commenti

  • Diletta
    Diletta Lunedì, 20 Novembre 2017 10:41 Link al commento

    Concordo con Camilla. Un cavallo scalzo ha maggiore aderenza sul terreno, e poi era troppo giovane per la ferratura.

  • Camilla
    Camilla Sabato, 18 Novembre 2017 17:15 Link al commento

    Alla polizia di porcari chiederei solo di non sparare sentenze senza avere le conoscenze necessarie, un puledro di 15 mesi non viene ferrato perché eccessivamente giovane (la prima ferratura si fa intorno ai 4 anni di solito) e soprattutto non sono i ferri a dare stabilità al cavallo anzi, con i ferri sull'asfalto il rischio di scivolare è maggiore.

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto
 

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter