Menu
RSS

“Non paga gli alimenti”: ex moglie denunciata per calunnia

poliziaindaginiDenuncia l'ex marito perché afferma che quest'ultimo non le versa gli alimenti, ma poi si scopre che è tutto falso. E' quanto emerso dalle indagini della polizia di Lucca a carico di una donna, residente nella prima periferia di Lucca. La donna aveva denunciato il parziale mancato pagamento dell’assegno di mantenimento, ma gli approfondimenti degli agenti hanno sconfessato quanto sostenuto dalla donna e dato ragione all’ex marito. La donna aveva sporto querela verso l’uomo per il reato di “mancata esecuzione dolosa di un provvedimento del giudice”. I poliziotti della Squadra mobile hanno verificato la vicenda, scoprendo con documenti e testimonianze che in realtà l’uomo, seppure all’inizio in ritardo a causa di problemi economici, ma dopo in maniera puntuale, aveva sempre onorato i pagamenti dovuti. La donna, probabilmente per rancore verso l’ex marito, aveva dunque denunciato il falso sul suo conto. Al termine degli accertamenti, dunque, l’uomo è stato scagionato e la donna denunciata per calunnia.

Ultima modifica ilVenerdì, 12 Dicembre 2014 12:17

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter