Menu
RSS

Arrestato per il furto di uno zaino nello stabilimento

carabinierivgRuba uno zaino in uno stabilimento balneare ma finisce in manette. E' finito con l'arresto il furto portato a termine da un 21enne residente in provincia di Siena e già conosciuto dalle forze dell'ordine. I carabinieri del Norm della compagnia di Viareggio, nell'ambito dei controlli rafforzati per il periodo estivo, dopo essere stati allertati da una chiamata al 112 sono intervenuti allo stabilimento balneare dove era stato commesso il furto dove il giovane era stato fermato da alcuni bagnanti che lo aevano notato mentre rubava lo zaino di una giovane minorenne che stava passando la giornata in spiaggia con la famiglia. I carabinieri hanno restituito il maltolto alla legittima proprietaria, quindi hanno portato il 21enne in caserma. Terminate le formalità di rito il giovane è stato trattenuto nelle camere di sicurezza della stazione dei carabinieri di Viareggio ove ha atteso l’udienza di convalida che ha avuto luogo questa mattina al tribunale di Lucca. A seguito dell’udienza l’arresto è stato convalidato e il 21enne è stato condannato a 8 mesi di carcere e al pagamento di 100 euro di multa, con pena sospesa.

Ultima modifica ilLunedì, 17 Luglio 2017 13:53

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter