Menu
RSS

Barga, il sindaco: "Sinergie contro l'accattonaggio"

marco bonini 19 ottobreIl Comune di Barga ha risposto in forma scritta all'interpellanza del consigliere di opposizione Luca Mastronaldi sul tema dell'accattonaggio in paese. E ha ribadito l'impegno dell'amministrazione per contrastare il fenomeno. "A riscontro dell’interpellanza - si legge nella risposta a firma del sindaco Marco Bonini - preme ribadire la particolare attenzione ed impegno che questa amministrazione ha sempre rivolto nei confronti del fenomeno dell’abusivismo, anche commerciale e di qualsiasi evasione fiscale. In tale ottica sono stati indicati come prioritari gli obiettivi tesi a rafforzare l’attività che autonomamente gli agenti ed ufficiali di polizia municipale esplicano nell’ambito dei loro doveri e competenze, al fine di contrastare qualsiasi comportamento contrario alle norme che disciplinano la professione di ambulante".

Leggi tutto...

Chiusura InCoop a Barga, difficoltà per il banco alimentare

raccoltaalimentiDal dicembre 2014 è attivo nel comune di Barga il Banco del non spreco, un progetto promosso dall'Osservatorio rifiuti zero del Comune di Barga che si avvale della collaborazione delle arciconfraternite di Misericordia di Tiglio e di Barga, delle Caritas di Barga e di Fornaci, della Misericordia del Barghigiano e del Gruppo di acquisto solidale (Gas) di Barga.

Leggi tutto...

Barga commemora la tragedia dell'Arandora Star - Foto

Una tragedia che ha colpito centinaia di italiWhatsApp Image 2017 09 09 at 20.34.18ani innocenti, tra cui anche molti lucchesi, e che purtroppo per anni è stata dimenticata. Si è tenuto oggi pomeriggio (9 settembre) a Barga un incontro per ricordare la storia dei tanti cittadini di origine barghigiana e lucchese che trovarono la morte a bordo dell'Arandora Star.
L'incontro, organizzato all'interno della settimana scozzese, si è tenuto nel loggiato di via di Borgo. E' stata l'occasione per ricordare la storia dei 14 cittadini originari della provincia di Lucca che trovarono la morte in mare mentre venivano deportati in Canada, dall'Inghilterra, dopo lo scoppio della seconda guerra mondiale.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter