Menu
RSS

Sub lucchese muore durante un'immersione in Liguria

  • Pubblicato in Cronaca

massimodimicheleE' morto durante un'immersione, in una delle mete più ambite e frequentate dai sub esperti: una zona tra Genova e Camogli, in Liguria, a sud di Bogliasco. Sul fondo del mare, a circa 7 chilometri dalla costa, e ad una profondità di 120 metri giace il relitto del sommergibile della Seconda Guerra mondiale, un U Boot 455, dove il 57enne, Massimo Di Michele, di Lucca, si era appena immerso con altri due amici, in un'escursione marina organizzata dal Diving Mille Bolle di Genova. Erano circa le 13 quando l'immersione si è tramutata in tragedia. Dal gommone del diving hanno chiamato immediatamente il 118 e i vigili del fuoco. La sala operativa ha attivato il reparto di volo, arrivato in pochi minuti sul posto, lanciando i sommozzatori. Il sub lucchese era ancora in acqua, privo di sensi. Trasportato al policlinico San Martino di Genova in appena tre minuti era purtroppo già morto.

Leggi tutto...

Capitaneria di Porto, scattata l'operazione 'Mare sicuro'

Controlli 1Dopo una intensa attività di prevenzione svolta nei mesi invernali, comincia oggi (17 giugno) e proseguirà fino al 17 settembre l’operazione estiva Mare Sicuro, con pattuglie dedicate della Capitaneria di porto di Viareggio che via terra e via mare vigileranno sul litorale della Versilia, con le ormai ben riconoscibili divise estive Guardia Costiera. L’operazione, promossa a livello nazionale dal Comando generale del corpo delle capitanerie di porto ed a livello regionale dal direttore marittimo della Toscana, contrammiraglio Vincenzo Di Marco, coinvolge anche il comando viareggino.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter