Menu
RSS

Fornaci, chiesta una postazione mobile di Arpat

centralinaarpatUna postazione mobile dell'Arpat a Fornaci di Barga per monitorare la qualità dell'aria in attesa che possa essere installata la centralina. E’ la richiesta che avanza il comitato La Libellula che già aveva inviato richiesta formale ai Comuni di Barga, Coreglia e Gallicano per un monitoraggio continuo dell'inquinamento. "Ciò - spiega il comitato - a seguito della pubblicazione dei dati sulla qualità dell’aria rilevati da Arpat nel 2015-2016 e dei dati epidemiologici sulla popolazione della valle, realizzata dal prof. Biggeri nel 2011, che evidenziano sia problemi di inquinamento, sia tassi di mortalità superiore alla media regionale per alcune importanti patologie tumorali e cardiovascolari".

Leggi tutto...

Kme, al via la riqualificazione dell'ex centro ricerche

centro di ricerca kmeUn altro pezzo di Fornaci di Barga si avvia alla riqualificazione. L'iter burocratico che porterà all'avvio dei lavori per il recupero dell'ex Centro di ricerca della Kme in via Battisti è partito ufficialmente con la pubblicazione, da parte del Comune del percorso che mette a conoscenza i cittadini del fatto che c'è un progetto per riqualificare questo immobile chiuso da decenni. Un atto formale per comunicare alla popolazione, come previsto dal piano strutturale del Comune, che impone un'informativa pubblica per un intervento di questo tipo.

Leggi tutto...

Uilm: "Kme, ancora tanto da fare per il rilancio"

kmefornaciKme di Fornaci di Barga riprende quota, ma gli accordi che hanno evitato i licenziamenti non sono sufficienti a garantirne un pieno rilancio. Lo sostiene Giacomo Saisi, segretario della Uilm di Lucca. "Per quanto riguarda la situazione di Kme Italy ed EM Moulds,  essendo passato più di un anno dalla firma degli accordi  che hanno  scongiurato 275 licenziamenti, possiamo  fare un primo bilancio: come Uilm  crediamo che le scelte fatte siano quelle  giuste comprovate da ciò che vediamo giorno dopo giorno visto che lo stabilimento di Fornaci sta ritornando nella  giusta direzione. E’ sufficiente? Certo che no".

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter