Menu
RSS

Forte, giornata di orientamento universitario all'Informagiovani

villabertelliL’assessorato alle politiche giovanili del Comune di Forte dei Marmi, in collaborazione con l’Ufficio Informagiovani di Forte dei Marmi, ha organizzato la giornata di orientamento universitario a cui prenderanno parte le Università di Pisa, Firenze, Siena, Parma e la Scuola Superiore “S.Anna” di Pisa. L’appuntamento è martedì 4 aprile nel Giardino di Villa Bertelli, dove dalle 9.00 alle 13.00, saranno presenti gli stand informativi degli Atenei aderenti. Gli incontri di presentazione delle Università si terranno in due sale della Villa gestiti direttamente dai responsabili. “Ho voluto riproporre questa iniziativa – spiega il consigliere delegato alle politiche giovanili Simone Tonini- per offrire l'opportunità a tutti gli studenti delle scuole superiori della Versilia di conoscere le varie prospettive di studio con i relativi sbocchi professionali e permettere loro di valutare i percorsi universitari, imparando a muovere i primi passi all'interno della realtà universitaria”. La Giornata di orientamento universitario fa parte di un’offerta formativa più ampia, che l’assessorato alle politiche giovanili promuove da tempo: servizio civile e tirocini extra curriculari, attivati attraverso i progetti Giovanisì e Garanzia Giovani della Regione Toscana, tirocini curriculari e prestiti d’onore. Sono invitate a partecipare all’iniziativa tutte le classi quinte delle scuole superiori presenti nei vari Comuni della Versilia.

Leggi tutto...

Forte, al via gli interventi al verde pubblico

comuneforteRestyling pre -pasquale per numerosi spazi verdi pubblici a Forte dei Marmi, dove sono in corso interventi di pulizia, taglio di erba e potatura alberi. “Opere pubbliche importanti per la salute delle piante e per il decoro del paese – spiega l’assessore ai lavori pubblici Emanuele Tommasi -, nei quali abbiamo investito oltre cento cinquantamila euro. A questi lavori – prosegue l’assessore – va aggiunta la manutenzione dei giardini nelle scuole e nei parchi pubblici, anche questa in corso. Dopo il fortunale del 5 marzo 2015, assolutamente imprevedibile per intensità e dinamica, l’attenzione al territorio è chiaramente aumentata, come dimostrano gli importanti investimenti e interventi effettuati in questi due anni. Alle alberature cadute quella notte, si sono aggiunte quelle che abbiamo dovuto abbattere successivamente, perché ritenute a rischio, così come hanno accertato i tecnici, ai quali ci siamo rivolti per la messa in sicurezza del restante patrimonio verde, sopravvissuto. La lista delle cose fatte è lunga – prosegue ancora l’assessore – e le cifre dei lavori svolti sono a più zeri. Il tutto, senza gravare in alcun modo sui cittadini. A distanza di due anni, per dare continuità alle attività portate a compimento, si è potuto approvare un bilancio dove sono state destinate adeguate risorse ai servizi del verde pubblico per i prossimi anni. Un investimento triennale di un milione e settecentomila euro fino al 2019. Nello specifico, ci sono già appalti in corso per la potatura di oltre mille e cinquecento piante, previsti nei prossimi tre anni, così come la realizzazione di importanti servizi, quali la pulizia dei rami secchi e la raccolta delle pigne sui circa settecento esemplari di pino presenti sul territorio, la spollonatura basale e la spalcatura agli alberi di alto fusto, la pulizia di tutti i fossi comunali, il mantenimento di prati e terreni comunali per una superficie di oltre ventisei ettari e di aiuole per una superficie di oltre cinquemila metri quadrati”.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter