Menu
RSS

A Nave le celebrazioni della giornata delle forze armate

locandina 4 novembre 2017Si svolgeranno nel complesso della chiesa di San Matteo a Nave le celebrazioni del 4 novembre, Giornata delle forze armate e festa dell’unità nazionale.
La cerimonia, organizzata dalla Prefettura, dalla Provincia, dal Comune di Lucca e dalle Associazioni combattentistiche patriottiche e d’arma, avrà inizio alle 9,30 con la deposizione della corona al Monumento ai caduti antistante la chiesa di San Matteo Apostolo. Alle 10 la messa e, alle 11, il consueto raduno delle autorità civili e militari per la cerimonia ufficiale, che si aprirà con l’alzabandiera, la rassegna dello schieramento militare da parte del prefetto di Lucca Maria Laura Simonetti e gli onori.

Leggi tutto...

Orecchiella, parco e carabinieri a confronto sullo sviluppo della riserva

orecchiellaparcoLa riserva nazionale dell’Orecchiella ha ospitato, pochi giorni fa, un incontro tra i rappresentanti dell’arma dei carabinieri forestali e il personale del Parco nazionale dell’Appennino Tosco Emiliano. A rappresentare l’ente sono intervenuti il presidente Fausto Giovanelli, il vicepresidente Pier Romano Mariani, sindaco di San Romano Garfagnana, e il direttore Giuseppe Vignali. Per il corpo dei carabinieri erano presenti il colonnello Giulia Uricchio, comandante del reparto dei carabinieri del Parco, cioè di tutti i nuclei che operano all’interno delle aree protette, il comandante regionale dei carabinieri forestali della Toscana Maurizio Folliero, Giuseppe Piacentini, comandante del reparto carabinieri del Parco Appennino Tosco Emiliano e la tenente colonnello Elena Perilli responsabile dell’ufficio territoriale dei carabinieri per la biodiversità.

Leggi tutto...

Coltiva cannabis nel campo, arrestato

  • Pubblicato in Cronaca

cannabisQuesta mattina (18 ottobre), alle prime luci dell’alba, i carabinieri della stazione di Seravezza hanno svolto un’operazione antidroga sul territorio di competenza nel corso della quale hanno scoperto una piantagione di cannabis indica, la pianta dalla cui lavorazione si ricava la marijuana ed hanno arrestato un uomo, italiano di 44 anni, che ne curava la coltivazione.
Infatti, già nei giorni scorsi i militari dell’Arma avevano notato qualcosa di sospetto in quella zona, uno strano via vai di persone. Questa mattina, dunque, dopo approfonditi accertamenti ed appostamenti, i Carabinieri hanno fatto scattare il blitz ed hanno rinvenuto cinque piante ad alto fusto di cannabis indica sorprendendo il soggetto mentre le stava annaffiando.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter