Menu
RSS

Sì a mozione per contributo di solidarietà all'artificiere ferito a Capodanno

consiglio regionale1Approvata a maggioranza una mozione che impegna la giunta regionale “ad adoperarsi affinché alla prossima variazione di bilancio venga esteso un contributo di solidarietà all’artificiere della polizia di stato Mario Vece, finalizzato alla copertura delle spese mediche e post operatorie”. L’agente è stato ferito a Firenze l'1 gennaio scorso mentre tentava di disinnescare un pacco bomba rinvenuto davanti a una libreria. L’atto, firmato da Giovanni Donzelli (Fdi) e da Enrico Cantone (M5S), è stato approvato con il voto favorevole di tutti i gruppi tranne Sì - Toscana a Sinistra, che si è astenuto.

Leggi tutto...

Saldo attivo per l'Ente terre regionali toscane

consiglio regionale1Saldo attivo di 99mila euro per il bilancio di esercizio 2015 di Ente Terre regionali toscane, con atto approvato a maggioranza dal consiglio regionale. L’ente gestisce la banca della terra, come strumento per favorire l’accesso dell’imprenditoria privata e dei giovani agricoltori ai terreni agricoli e forestali. Tra le sue funzioni, promuove e attua interventi di gestione forestale sostenibile e di sviluppo dell’economia verde sul territorio della regione e approva indirizzi operativi per la gestione dei beni del patrimonio agricolo forestale con progetti di valorizzazione. Inoltre, verifica la conformità dei piani di gestione dei complessi agricoli forestali adottati dagli enti gestori, ne coordina l’attuazione e gestisce le aziende agricole di sua proprietà (o della Regione assegnategli in gestione).

Leggi tutto...

Capitaneria, 49 salvataggi. Raffica di denunce

  • Pubblicato in Cronaca

capitaneriaSi è da pochi giorni chiuso il 2016 e la Capitaneria di porto di Viareggio e l’ufficio locale marittimo dipendente di Forte dei Marmi tirano le somme di un anno sicuramente intenso dal punto di vista tecnico, amministrativo ed operativo, concluso in maniera soddisfacente per i 71 militari ed un impiegato civile quotidianamente impegnati per la sicurezza in mare e la tutela dell’ambiente marino lungo le coste della Versilia e nell’entroterra delle province di Lucca e Pistoia. Degna di nota è stata senza dubbio l’attività a favore della salvaguardia della vita umana in mare, coordinata per i profili operativi dalla direzione marittima della Toscana: l’anno 2016 ha registrato nelle acque della Versilia 31 interventi delle motovedette, in assistenza a 49 persone e 21 unità navali. Tra le operazioni di salvataggio andate a buon fine, la più difficile è stata certamente quella che, a fine aprile, ha visto come protagonista uno skipper francese di 68 anni, ferito ed in procinto di naufragare con la propria imbarcazione a vela nelle acque antistanti il porto di Viareggio.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter