Menu
RSS

Provincia di Lucca, chiuso il bilancio. Venduto l'immobile della questura. Menesini rilancia gli investimenti: ponte sul Serchio, lavori al via entro il 2018

IMG 2343Provincia, ok al bilancio e buone prospettive per il futuro grazie alle alienazioni. Una in particolare, quella dell’immobile della Questura, ceduto al fondo ministeriale del ministero degli interni per 4,5 milioni di euro. Soldi che permetteranno di rilanciare gli investimenti dell’ente e di aprire una nuova fase, che coinciderà praticamente con l’elezione del nuovo consiglio provinciale, il cui voto ci sarà il prossimo 17 dicembre. Fra le principali opere in cantiere, peraltro, nel 2018 si dovrebbe concludere l’iter per dare il via ai lavori al nuovo ponte sul Serchio, mentre proseguiranno le tante opere riguardanti strade ed edilizia scolastica, non solo di manutenzione ordinaria.

 

Leggi tutto...

Lamma, via libera al bilancio 2016

consiglioregionaledueIl risultato economico di gestione 2016 del Consorzio Lamma risulta in equilibrio con un valore di produzione di 4milioni e 265mila euro e costi di produzione pari a 4 milioni e 204mila euro. Questi alcuni dati resi noti dal presidente della commissione Territorio e ambiente, Stefano Baccelli (Pd), nell’illustrare la proposta di delibera sull’approvazione del bilancio di esercizio 2016 del Consorzio Lamma. L’atto è stato approvato a maggioranza.

Leggi tutto...

Provincia, sindacati contro Menesini: "Sul futuro nessun confronto"

Palazzo Ducale esternoNon si placa la polemica sul futuro delle Province. A rinfocolarla sono le sigle della funzione pubblica dei sindacati confederali: "Ancora una volta - si legge in una nota - il presidente delle Provincia di Lucca non perde l’occasione per dimostrare l’atteggiamento ostile nei confronti dei sindacati che stanno seguendo la vertenza dei lavoratori della Provincia di Lucca a livello locale e nazionale. Nelle recenti interviste rilasciate da Menesini dopo l’uscita sulla stampa e sui media dei sindacati sulle motivazioni dello stato di agitazione dei dipendenti di Palazzo Ducale il presidente, nel dimostrarsi pronto a schierarsi a fianco dei lavoratori in sciopero contro la riforma a livello nazionale, sottolinea la mancata collaborazione dei sindacati a livello locale, definendoli più “concentrati a fare attacchi alla politica che a dare una mano concreta per risolvere gli inghippi”.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter