Menu
RSS

Traffico di volatili, nei guai camionista di Altopascio

  • Pubblicato in Cronaca

WhatsApp Image 2017 09 19 at 12.11.42Portavano volatili con anelli di identificazione contraffatti tra l'Italia e la Francia. Nel traffico internazionale di aviofauna era coinvolto anche un autotrasportatore residente a Orentano, mentre l'altro era di Altopascio. I militari del gruppo carabinieri forestali di Vicenza, con la preziosa collaborazione del quelli di Brescia, Pisa e Lucca e la sezione operativa antibracconaggio e reati a danno degli animali hanno proceduto al fermo dei due trasportatori abusivi a Brescia nell'ambito di una complessa indagine in materia di commercializzazione abusiva di avifauna proveniente da delitto di furto al patrimonio indisponibile dello Stato.

Leggi tutto...

Orecchiella, parco e carabinieri a confronto sullo sviluppo della riserva

orecchiellaparcoLa riserva nazionale dell’Orecchiella ha ospitato, pochi giorni fa, un incontro tra i rappresentanti dell’arma dei carabinieri forestali e il personale del Parco nazionale dell’Appennino Tosco Emiliano. A rappresentare l’ente sono intervenuti il presidente Fausto Giovanelli, il vicepresidente Pier Romano Mariani, sindaco di San Romano Garfagnana, e il direttore Giuseppe Vignali. Per il corpo dei carabinieri erano presenti il colonnello Giulia Uricchio, comandante del reparto dei carabinieri del Parco, cioè di tutti i nuclei che operano all’interno delle aree protette, il comandante regionale dei carabinieri forestali della Toscana Maurizio Folliero, Giuseppe Piacentini, comandante del reparto carabinieri del Parco Appennino Tosco Emiliano e la tenente colonnello Elena Perilli responsabile dell’ufficio territoriale dei carabinieri per la biodiversità.

Leggi tutto...

Carcasse di cavallo in un campo, perquisizioni a Lucca

  • Pubblicato in Cronaca

carabinieriforestaliCinque carcasse di cavalli, tre adulti e due puledri, sono state trovate dai carabinieri forestali sepolte in un terreno privato in provincia di Firenze, di proprietà di un'associazione sportiva. Perquisita nell'ambito di indagini coordinate dalla procura di Firenze anche l'abitazione del titolare dell'associazione, indagato per i reati di smaltimento illecito di carcasse di equidi e falsificazione ideologica dei documenti di trasporto degli animali.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter