Menu
RSS

Frane, blackout e alberi ko: prorogata allerta rossa

  • Pubblicato in Cronaca

porcari 1Nottata ad occhi aperti per i tecnici della protezione civile provinciale e quelle dei Comuni per affrontare l’allerta meteo con codice rosso scattata alla mezzanotte e che, nella mattinata di oggi (11 dicembre) è stata prorogata fino alle 6 di domani. In particolare l'allerta meteo di livello rosso per rischio idrogeologico e idraulico per il reticolo principale è stata estesa alle 6 di domani (12 dicembre). Fino alla mezzanotte di oggi perdura l'allerta massima, quindi, sia per il reticolo principale sia per quello minore emessa ieri pomeriggio.
L'estensione dell'allerta rossa fino alle 6 di domani riguarda le zone S1, S2, S3 del nostro territorio corrispondenti al bacino del Serchio-Garfagnana-Lima, al bacino del Serchio di Lucca, e alla zona del Serchio-costa; mentre in Versilia l'allerta è di livello arancione.
L'allerta è declassata ad arancione per il reticolo idraulico principale, invece, dalle 6 alle 13 di domani per le stesse zone.
Già dalle 13,30 di oggi, infine, scende a livello giallo (criticità ad impatto locale) l'allerta che riguarda il reticolo idraulico minore e il vento sulla zona A4 Valdarno inferiore che comprende i comuni della Piana: Altopascio, Capannori, Montecarlo e Porcari.

Leggi tutto...

Ferita in scooter dopo lo scontro sui viali a mare

  • Pubblicato in Cronaca

ambulanza 118 2Un’auto contro uno scooter sui viali a mare a Viareggio e si è sfiorata la tragedia nella nottata di oggi, intorno all’1,30. Per cause al vaglio degli agenti della locale polizia municipale, intervenuti sul posto per i rilievi, i due mezzi si sono scontrati all’altezza del ristorante Bistrot. La passeggera dello scooter, una ragazza di 33 anni di Brescia, è volata rovinosamente a terra e, dopo i soccorsi, inviati dalla centrale unica del 118, è stata ricoverata in codice rosso all’ospedale Versilia. Ferito in maniera lieve, invece, il conducente del mezzo a due ruote, un 41enne sempre della città lombarda.
Secondo le ricostruzione a causare l'incidente sarebbe stata una Mercedes, condotta da un calciatore professionista di 24 anni, l'anno scorso al Pontedera: prima avrebbe urtato una Fiat 500 che procedeva nello stesso senso di marcia, quindi, invasa la corsia opposta, avrebbe travolto lo scooter. Al 24enne calciatore, risultato positivo all'alcoltest, è stata ritirata la patente.
Il conducente dello scooter rimasto coinvolto insieme alla passeggera nell'incidente della notte scorsa sul viale a mare di Forte dei Marmi è ricoverato nel reparto di ortopedia, mentre la 33enne di Brescia è in rianimazione, ma è fuori pericolo. Domani mattina verrà sottoposta ad un intervento chirurgico all'omero e ad un polso. Nell'impatto con l'auto ha riportato anche un trauma cranico commotivo.

Leggi tutto...

In ospedale dopo l'atterraggio brusco con il parapendio

  • Pubblicato in Cronaca

ambulanzaokAncora un incidente per un amante del volo libero in Lucchesia. Un uomo, alla guida di un parapendio, nel primo pomeriggio di oggi, intorno alle 15,15, ha compiuto un atterraggio un po' brusco nella zona di Marlia ed ha avvertito forti dolori alla schiena. Sul posto, inviata dalla centrale unica del 118, ambulanza e auto medica che hanno trasportato il ferito, in codice rosso per la dinamica dell'incidente, al pronto soccorso dell'ospedale San Luca. Le sue condizioni, comunque, sono apparse buone e l'uomo è rimasto sempre lucido e cosciente anche se sono tutti da valutare gli effetti del trauma.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter