Menu
RSS

Partono i lavori al condotto pubblico di Lucca

5Il Consorzio di Bonifica sta per avviare sul Pubblico Condotto lucchese: una delle arterie idrauliche più importanti e maestose del nostro territorio, da secoli intrinsecamente legata allo sviluppo economico e sociale della città, nonché alla sua sicurezza idraulica. Dopo decenni dall’ultima opera simile, infatti, il Consorzio è in procinto di riavviare lo scavo del Condotto. Investendo, per il cantiere che partirà a giorni, ben 580mila euro: che serviranno per la ripresa dei tratti in muratura dei famosissimi fossi del Centro storico; e subito fuori dalle Mura, nel tratto a monte, per la pulizia del fondo nel tratto tra San Marco e gli stabilimenti dell’ex Cantoni. Ma la portata delle opere in programma ha un orizzonte ben più ampio: il Consorzio ha l’intenzione di investire risorse significative anche negli anni a venire, con una programmazione pluriennale, che permetterà lo scavo dell’intero tratto. 

Leggi tutto...

Villa S. Maria, le opposizioni: "No alla chiusura"

IMG 3512Il futuro di Villa Santa Maria, dibattuto nel corso del consiglio comunale straordinario (leggi) di ieri (16 novembre), agita le file della minoranza consiliare di palazzo Santini. Con nota congiunta l'intera opposizione (Fabio Barsanti, Massimiliano Bindocci, Remo Santini, Giovanni Minniti, Simona Testaferrata, Serena Borselli, Enrico Torrini, Marco Martinelli, Cristina Consani, Samuele Cosentino e Nicola Buchignani) ha voluto puntare il dito contro "i limiti di chi governa la città senza idee e progetti, solo imponendo a colpi di maggioranza la propria linea".

Leggi tutto...

Al teatro Nieri torna 'Chi è di scena'

FITAParte domani (18 novembre) il secondo appuntamento della rassegna di teatro amatoriale "Chi è di scena!" organizzata dalla Fita - federazione italiana teatro amatori – comitato provinciale di Lucca in collaborazione con Comune di Lucca, al teatro Comunale "Idelfonso Nieri" di Ponte a Moriano (dalle 21,15). In scena ecco la Compagnia dell’azzardo con la commedia brillante di Luigi Buchignani "Chi è l’ultimo?". L’ambientazione è collocata nell’anticamera di uno studio medico dove si avvicendano una serie di pazienti in attesa, decisamente bislacchi: un cliente costretto ad armarsi di tanta e tanta pazienza; pensionati chiacchieroni e pedanti; un nostalgico di un famigerato ventennio del secolo scorso; signore e signori delusi dalla vita ed in cerca di avventure; una informatrice farmaceutica tutta da scoprire; un sacerdote molto particolare; vi è poi una donna delle pulizie che è tutto un programma. Tutti, o quasi, in attesa del dottor Mazzacurati che sarà sicuramente all’altezza della situazione! Non vi è una vera e propria storia anche se nello sviluppo della trama nasceranno delle storie. Le situazioni che vengono a crearsi, generate dai bizzarri personaggi, sono, è vero, assai grottesche e sopra le righe, ma se ben ci pensiamo non si discostano poi molto dalla quotidiana realtà. Per info e prenotazioni: 320/6320032 e Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. Il costo dell’ingresso è di 8 euro (ridotto 6 euro per i bambini tra i 6 e i 12 anni e tesserati Fita 4 euro). Per la sola serata del 25 novembre (serata di beneficenza), l’ingresso costa 10 euro e sarà gratuito per bambini fino ai 12 anni. Il programma completo di questa e di tutte le rassegne della Fita è consultabile sul sito www.fita-lucca.it.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter