Menu
RSS

Folla per l'ultimo saluto a Linas Rumsas - Foto

  • Pubblicato in Cronaca

IMG 4101Una folla straordinaria e uno strazio composto ma profondo ha accompagnato l'ultimo viaggio di Linas Rumsas, il ciclista di 21 anni di Lunata stroncato da un malore il 2 maggio scorso. Alla chiesa di Marlia dove stamani (6 maggio) si sono svolti i funerali c'era tutta la famiglia, in particolare il padre Raimondas, ciclista professionista da tempo residente nel capannorese. Ma c'erano anche i compagni del team Altopack Eppela, e rappresentanti del mondo del ciclismo a salutare la giovane promessa, strappata via al suo futuro e ai suoi affetti in modo così improvviso.

Leggi tutto...

Muore dopo l'iniezione di un antibiotico

  • Pubblicato in Cronaca

ambulanzainterventoHa iniziato ad accusare un improvviso malessere dopo l'iniezione intramuscolare di un comune antibiotico ed è morto poco dopo. Una tragedia, ancora tutta da chiarire, che si è consumata nel tardo pomeriggio di oggi (20 aprile) a Marlia. La vittima, Adriano Bianchini, un pensionato di 76 anni, sarà sottoposto ad un'autopsia con l'obiettivo di chiarire le circostanze della morte. A dare l'allarme poco prima delle 19 è stato il figlio, dopo aver fatto l'iniezione al padre. L'anziano ha iniziato a sentirsi male, dicendo che aveva difficoltà a respirare e uno strano senso di nausea.

Leggi tutto...

Bimba di due mesi muore in un campeggio

  • Pubblicato in Cronaca

ambulanzacrocerossaE’ morta al pronto soccorso dell'ospedale Versilia dopo una disperata corsa dell'ambulanza. Una tragedia terribile, che si è consumata stamani (17 aprile) al campeggio La Pineta di Viareggio: una bambina di appena due mesi è morta per cause ancora da chiarire. La piccola era da ieri in campeggio con i genitori entrambi di Milano e che ora sono sotto choc. La famiglia sarebbe dovuta ripartire oggi e si trovava in Versilia per trascorrere le feste di Pasqua.
Sono stati i proprietari della struttura a chiamare il 118 dopo aver sentito le grida disperate dei genitori. La centrale operativa ha inviato sul posto ambulanza e automedica e i volontari hanno tentato di rianimare a lungo la piccola, nel frattempo trasportata d'urgenza al pronto soccorso, dove poi è stata constata la morte. Secondo le prime ricostruzioni, si tratterebbe di un caso di Sids, la cosiddetta 'morte in culla'.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter