Menu
RSS

Ordina un catalogo ma le arriva un contratto d'acquisto

  • Pubblicato in Cronaca

truffacasaVendita a domicilio di prodotti per la casa, un'altra vittoria per la Federconsumatori. A raccontare il caso è la stessa associazione di categoria. "Una signora di Pescaglia si è rivolta alla nostra associazione - spiegano - segnalando di aver ricevuto una visita a domicilio - da parte degli incaricati di una società con sede in provincia di Venezia - per la consegna di un catalogo relativo ad articoli per la casa. Secondo quanto riferito, al momento della visita, gli incaricati avrebbero chiesto al consumatore di firmare un modulo, solo per dimostrare l’avvenuta consegna del catalogo e senza nessun obbligo di acquisto. Dopo alcuni giorni è stata effettuata una seconda visita a domicilio, dove gli incaricati della società hanno precisato che, con la firma del modulo, la signora si era obbligata all'acquisto di articoli per la casa per il valore minimo di 3500 euro. Inoltre, stando a quanto riferito alla nostra associazione, risulterebbe che - nella seconda visita - gli incaricati della società avrebbero esercitato pressioni psicologiche, prospettando azioni giudiziarie e spese legali ingenti, in caso di contestazione del contratto e di mancato acquisto".

Leggi tutto...

Un defibrillatore in ogni Coop, firmato l'accordo

DAE 3.JPGCentoquattro defibrillatori in novantatré supermercati Unicoop presenti su tutto il territorio regionale, per intervenire prontamente in caso di arresto cardiaco; e settecentocinquanta fra dipendenti della Cooperativa, dei centri commerciali e dei servizi di vigilanza esterna formati da operatori del 118 per poter utilizzare gli apparecchi in tutta sicurezza. La novità partirà a settembre, ed è frutto di un progetto di Unicoop Firenze, formalizzato nel protocollo d'intesa siglato stamani in Palazzo Strozzi Sacrati, sede della giunta regionale, tra l'assessore al diritto alla salute e al welfare Stefania Saccardi e Daniela Mori, presidente del Consiglio di Sorveglianza di Unicoop Firenze. Il Dae (Defibrillatore Automatico Esterno), se usato tempestivamente, consente di evitare la morte per arresto cardiaco. In Toscana, i Dae sono sui mezzi di primo soccorso e negli impianti sportivi. Grazie all'accordo firmato stamani, i 104 Dae verranno integrati nella rete regionale di pronto intervento sanitario: saranno installati in ogni supermercato Coop (in qualcuno ce ne sarà più di uno), consentendo un intervento immediato non solo sui clienti Coop, ma su chiunque possa essere vittima di un arresto cardiaco nelle vicinanze del negozio.

Leggi tutto...

Taisiia Udodenko nuovo centro delle Mura

  • Pubblicato in Sport

taisiiaAssieme alla conferma di Salvestrini si completa il roster a disposizione di coach Barbiero per il Basket Le Mura. E' Taisiia Udodenko il nuovo centro delle biancorosse. Nata a Kharkov, in Ucraina, il 7 maggio 1989, 1,90 di altezza, Taisiia è sempre stata considerata uno dei pivot più promettenti e forti nel panorama ucraino. Nella sua carriera professionale ha giocato in molti paesi, fra cui Ucraina, Russia, Francia e, nella scorsa stagione, ha militato nelle fila del Nymburk, squadra ceca di vertice, realizzando 11 punti (con il 48.8 per cento da due) e catturando 8 rimbalzi di media a partita in 23 minuti di gioco. Udodenko ha disputato anche l’Eurocup, portando in dote 7 punti di media, 5,6 rimbalzi ed un 30 per cento al tiro dalla distanza in otto partite giocate. Nell’ultimo Eurobasket si è contraddistinta per la sua grinta e le sue doti atletiche. Con la propria nazionale ha raggiunto i quarti di finale, viaggiando ad una media di 15 punti e 9.2 rimbalzi, numeri che le hanno permesso di rientrare nel lotto delle pretendenti al titolo di Mvp della manifestazione.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter