Menu
RSS

Muore dopo l'iniezione di un antibiotico

  • Pubblicato in Cronaca

ambulanzainterventoHa iniziato ad accusare un improvviso malessere dopo l'iniezione intramuscolare di un comune antibiotico ed è morto poco dopo. Una tragedia, ancora tutta da chiarire, che si è consumata nel tardo pomeriggio di oggi (20 aprile) a Marlia. La vittima, Adriano Bianchini, un pensionato di 76 anni, sarà sottoposto ad un'autopsia con l'obiettivo di chiarire le circostanze della morte. A dare l'allarme poco prima delle 19 è stato il figlio, dopo aver fatto l'iniezione al padre. L'anziano ha iniziato a sentirsi male, dicendo che aveva difficoltà a respirare e uno strano senso di nausea.

Leggi tutto...

Iniezione per il paziente oncologico, anticipata la visita

ospedalecampoluccaL'Asl ha preso subito in carico le segnalazioni di un paziente oncologico che ieri si era lamentato per i ritardi per sottoporsi ad una iniezione. Lo assicura l'azienda con una nota, precisando che “la precedente prestazione era stata garantita lo scorso 7 maggio e che già nelle settimane precedenti era stato fissato un nuovo appuntamento per il prossimo 17 giugno”. 

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter