Menu
RSS

Muore per un malore durante una battuta di caccia

  • Pubblicato in Cronaca

recupeosalmaUn malore fatale durante una battuta di caccia al cinghiale. E' successo nella mattinata di oggi, intorno alle 11,30 nel territorio del Comune di Stazzema. L'uomo, Franco Gabrielli di 76 anni, residente a Montignoso, ha accusato un malore e si è accasciato. Immediata la chiamata dei soccorsi da parte dei compagni di battuta ma per l'uomo, per il quale era anche stato allertato l'elicottero Pegaso, non c'è stato nulla da fare. Per recuperare la salma è stato impegnato il personale della Stazione di Querceta del Soccorso Alpino e Speleologico Toscano. I soccorritori hanno raggiunto la salma e, tramite manovre tecniche di recupero su terreno impervio, hanno imbarellato l’uomo e lo hanno portato in una zona raggiungibile dai mezzi sanitari- Ad attenderla l'ambulanza di Pontestazzemese. Sul posto anche i carabinieri che hanno potuto immediatamente confermare come la morte sia stata determinata da cause naturali. Il cadavere del 76enne versiliese è stato poi trasportato all'obitorio dell'ospedale Versilia.

Leggi tutto...

Muore stroncato da un malore in latteria

ambulanzaestatedueDramma questa mattina (18 novembre) in una latteria di Porcari. Un addetto dell'attività è morto dopo essere stato colpito da un malore che gli si è rivelato fatale. La tragedia è accaduta poco prima delle 10. L'allarme è stato dato immediatamente dall'attività. La centrale operativa del 118 ha inviato sul posto un'ambulanza ma per l'uomo non c'era più nulla da fare. Il medico ha certificato la morte per cause naturali e non legate al lavoro che la vittima stava svolgendo.

Leggi tutto...

Dipendente della Azimut morta per malore, Viareggio in lutto

IMG 20171116 WA0004Ha creato profondo dolore la morte di Anna Laura Tomei, la dipendente dei cantieri Azimut Benetti di Viareggio scomparsa a soli 57 anni per un malore. "Grazie di cuore a tutti quelli che ci sono stati vicini - scrivono i familiari -. Non potendolo fare personalmente – continuano – vogliamo ringraziare tutti coloro che hanno condiviso con noi questo grande dolore, a chi ha dimostrato la propria vicinanza e a chi ha partecipato ai funerali".

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter