Menu
RSS

Pioggia e vento, un lunedì da allerta rossa

  • Pubblicato in Cronaca

Vertice Prociv 10.12.17 1Diventa rossa l'allerta meteo per l'alta Toscana. E i comuni della provincia di Lucca decidono di chiudere per la giornata di domani (11 dicembre) le scuole di ogni ordine e grado. Questa la decisione presa dopo una riunione a Palazzo Ducale, dove è stato aperto il centro di protezione civile. In via di apertura anche tutti i centri Prociv comunali e intercomunali per gestire l'allerta.
La decisione è stata presa collegialmente, dal vertice fra enti locali, istituzioni e forze dell'ordine a seguito dell'allerta meteo di livello rosso emanata a fine mattinata dalla Regione Toscana per rischio idrogeologico e idraulico per il reticolo principale, per il reticolo minore dalla mezzanotte di oggi (domenica) alle 24 di domani (11 dicembre).

Leggi tutto...

Maltempo, nuova allerta fino a domenica in tutta la Toscana

Allerta10 dicembreIn arrivo pioggia, vento e ghiaccio e qua e là anche una spruzzatina di neve. La sala operativa unificata della protezione civile regionale ha emesso alle una di oggi pomeriggio un'allerta che vale dalle otto di stasera (9 dicembre), fino alla mezzanotte di domenica. Il codice è arancione per Lunigiana, Garfagnana, Mugello ed Appennino, Val Tiberina e Casentino, ma anche per la piana tra Lucca e Pistoia, il bacino di Bisenzio ed Ombrone e la Versilia. Colore giallo nel resto della Toscana.

Pioggia
La maggiore criticità è la pioggia attesa per domani, domenica, a partire dal settore nord-ovest, ovvero Lunigiana, Garfagnana, alto pistoiese ed Apuane. La pioggia è la conseguenza di un'intensa perturbazione nord atlantica in arrivo. Si prevedono fenomeni persistenti e abbondanti sui rilievi, fin dalla mattina, che si intensificheranno nel pomeriggio, quando si allargheranno anche al resto della Toscana ma con piogge sparse e generalmente di lieve intensità, moderate a tratti su Amiata, Casentino, Pratomagno e Val Tiberina. Sulle aree di nord-ovest i cumulati attesi sono medi abbondanti, tra i 60 e i 70 millimetri, con massimi molto elevati, anche oltre 150 millimetri, sui rilievi esposti al flusso. Sul resto della regione si prevedono cumulati medi localmente significativi con massimi non elevati, eccetto Amiata e Casentino dove potranno essere superiori, e intensità orarie massime generalmente moderate o a tratti forti sui settori sempre di nord-ovest.

Leggi tutto...

Maltempo, nuovo allerta per pioggia e neve

  • Pubblicato in Cronaca

pioggiaSarà un fine settimana all'insegna del maltempo. La sala operativa della protezione civile regionale ha emesso un codice giallo su tutta la Toscana per la giornata di domani (2 dicembre). A partire dalla mezzanotte per le 24 ore successive piogge con possibilità di temporali e rischio idrogeologico riguarderanno le zone meridionali sulle zone costiere e le isole. Dalla mattinata di sabato fino alla mezzanotte venti forti dai quadranti orientali (Scirocco lungo la costa meridionale, da est/nord-est zone interne e costa settentrionale) in intensificazione nel corso della giornata con forti raffiche su tutta la regione, in particolare zone sottovento all'Appennino in provincia di Lucca e di Massa e progressiva intensificazione del moto ondoso fino a mari molto mossi o agitati a largo.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter