Menu
RSS

Bottino dei furti in un alloggio di fortuna: 2 denunce

  • Pubblicato in Cronaca

bottinofurtiUn vero e proprio covo per la refurtiva in un alloggio di fortuna in via della Gronda a Lido di Camaiore. E' quanto hanno trovato, durante il pomeriggio di ieri, i carabinieri della stazione di Lido di Camaiore hanno denunciato un 36enne di origine marocchina e una coetanea italiana, già conosciuti dalle forze dell'ordine poiché ritenuti responsabili dei reati di ricettazione, danneggiamento ed invasione di terreni ed edifici.

Leggi tutto...

Ricettazione, due orefici lucchesi ai domiciliari

  • Pubblicato in Cronaca

IMG 7642Furti in casa e persino rapine. Commesse dal 2011 nel comprensorio del Cuoio, in Valdera, in provincia di Lucca fino in Garfagnana e persino a Firenze, con lo scopo di ricettare preziosi o trasformarli in lingotti grazie alla presunta complicità di alcuni orefici. Nuovo sviluppo nell'indagine Golden Daytona condotta dal nucleo investigatvo e dalla compagnia dei carabinieri di Pontedera. Dopo una vicenda giudiziaria piuttosto complessa, il gip del tribunale di appello ha spiccato 4 misure cautelari ai domiciliari per altrettanti orefici: due di Lucca, uno di Pontedera e uno di Cecina. Adesso i 4 hanno dieci giorni per presentare appello e provare a evitare l'esecuzione del provvedimento, su cui dovrà dirimere la Cassazione ma con buone probabilità le misure dovranno essere scontate.

Leggi tutto...

Trovato con le auto rubate, denunciato

  • Pubblicato in Cronaca

IMG 5532Era attrezzato per 'cancellare' il numero di telaio delle auto rubate: è stato scoperto e denunciato per ricettazione un 40enne originario di Agrigento ma residente a Lucca. I carabinieri di San Lorenzo a Vaccoli, questa mattina (8 giugno) lo hanno sorpreso con tre auto risultate rubate a Viareggio e Camaiore, tra maggio e giugno. All'interno di un box auto in uso all'uomo, i militari hanno trovato anche grimaldelli e arnesi utilizzati per "punzonare" i telai delle auto rubate e svariati pezzi di ricambio. La refurtiva è stata sequestrata e riconsegnata ai legittimi proprietari.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter