Menu
RSS

Scalo merci, fondi Ue per ridurre i rumori

Luca MenesiniSi chiamano Triplo e Gritaccess e sono i due nuovi progetti finanziati dall'Unione Europea per i quali la Provincia di Lucca è riuscita ad aggiudicarsi in questi giorni due specifici finanziamenti a favore del territorio per circa 500mila euro. Si tratta di un nuovo finanziamento europeo che l'ufficio Europa di Palazzo Ducale - in collaborazione con l'Ufficio tecnico e l'Ufficio beni culturali - grazie alla riconosciuta professionalità e all’accurato lavoro di redazione, pianificazione di progetti e costruzione di relazioni internazionali, è riuscito ad intercettare attraverso i bandi pubblicati dall'Ue. I progetti, infatti, riguardano il secondo avviso del Programma Interreg It/Fr Marittimo che saranno cofinanziati con il fondo europeo di sviluppo regionale (Fesr). Ma vediamo, più nel dettaglio, di cosa trattano i progetti ammessi al contributo europeo.

Leggi tutto...

Accordo agroalimentare Ue-Canada, 13 Comuni dicono no

OlioAnche in Lucchesia si estende la protesta contro il Ceta, l’accordo tra Ue e Canada destinato, secondo i promotori della protesta "a favorire la pirateria alimentare e a legalizzare i “tarocchi” Made in Italy". Già ben 13 Comuni della provincia di Lucca si sono schierati a fianco di Coldiretti nella nuova battaglia per la trasparenza e la difesa dell’agroalimentare locale e tricolore. Dopo Gallicano, Castiglione di Garfagnana, Fosciandora, Massarosa, Pieve Fosciana, Montecarlo, Careggine, Camaiore, anche l’Unione dei Comuni della Media Valle del Serchio formata da Bagni di Lucca, Barga, Borgo a Mozzano, Coreglia Antelminelli, Pescaglia hanno dichiarato la disponibilità a sostenere la mobilitazione Coldiretti #StopCeta, "per dire no - si spiega - all’accordo che rischia di minare il sistema agroalimentare locale “legalizzando”, di fatto, la pirateria alimentare”. “Ringrazio i sindaci ed i consigli comunali che hanno accettato di affiancare la nostra organizzazione in questa importante battaglia per tutelare la nostra agricoltura e le nostre eccellenze agroalimentari – commenta Maurizio Fantini, direttore Coldiretti Lucca. I comuni che hanno deliberato, o lo faranno nei prossimi consigli, hanno compreso i rischi di questo trattato che mette a repentaglio le tipicità locali, dando il via libera a contraffazioni e inganni per i consumatori. Il fronte contro il Ceta si sta allargando ed è sempre più compatto e trasversale”.

Leggi tutto...

Ue e populismi, Sandro Gozi in Versiliana

sandrogoziQuesta non è l’Europa. Parafrasando il titolo del libro di Alan Friedman su Donald Trump (Questa non è l’America), domani (27 luglio) l’incontro al Caffè della Versiliana (alle 18,30, ingresso libero) si concentrerà sul futuro dell’Europa, su trumpismo e lepenismo, sui populismi in genere, sulla diatribe rigore-flessibilità e sui problemi legati all’emergenza migratoria e alla sicurezza contro il terrore, anche in vista delle prossime elezioni in Germania, Austria e Italia. Ospiti il sottosegretario agli affari europei Sandro Gozi e il giornalista Alan Friedman. Condurrà Marco Ventura. L’incontro è promosso e organizzato da Fondazione Versiliana in collaborazione con Comune di Pietrasanta.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

 

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@luccaindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Newsletter